Come pulire la guarnizione della lavatrice? 5 prodotti utili

Quando sono andata a vivere da sola nessuno mi aveva detto mai come pulire la guarnizione della lavatrice e nemmeno perché andasse fatto.

Non ci è voluto molto perché capissi che la semplice pulizia della lavatrice non bastava a togliere i cattivi odori e a salvaguardare la macchina.

Da allora uso degli accorgimenti per eliminare l’umidità causata dal lavaggio dei capi e in questo articolo ti dirò tutte le componenti da pulire per stare tranquillo.

Come pulire la guarnizione della lavatrice in modo naturale

Negli ultimi anni i metodi naturali per pulire e igienizzare sono sempre più apprezzati.

Tra i rimedi più comuni e utilizzati per pulire la guarnizione della lavatrice vanno sicuramente menzionati il bicarbonato di sodio e l’aceto di mele. Entrambe sono soluzioni economiche, rapide e facili da avere in casa.

Vediamo nel dettaglio come utilizzare questi prodotti.

Bicarbonato di sodio

Per pulire la parte in gomma della lavatrice si può creare un composto di acqua e bicarbonato.

Segui questi passaggi:

  • Mescola 2 cucchiai di bicarbonato e 1 cucchiaio di acqua fino a ottenere un composto omogeneo;
  • Usa una spugnetta abrasiva per stendere il composto sulla parte in gomma della lavatrice;
  • Sciacqua la guarnizione con acqua calda e asciuga accuratamente.
Nortembio Bicarbonato di Sodio Biologico 6 Kg. Input di Origine Naturale. Bicarbonato di Sodio Senza...
  • 🌱 BICARBONATO BIOLOGICO. Bicarbonato di...
  • 🧽 MULTIPLI USI. Il Bicarbonato di Sodio...
  • 💚 DETERGENTE NATURALE AL 100%. Realizzato...

Ultimo aggiornamento: 2023-09-30 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Aceto di mele

L’aceto di mele è preziosissimo per uccidere germi e batteri e quindi usalo se vuoi ottenere una disinfezione profonda della lavatrice.

Segui questi passaggi:

  • Versa 2 cucchiai di aceto di mele in una bacinella;
  • Usa una spugnetta abrasiva per distribuire il prodotto sulla gomma della lavatrice;
  • Sciacqua la guarnizione con acqua calda e asciuga accuratamente.
Offerta
Aceto di mele Pipkin 100% biologico 946 ml, Con madre dell’aceto, Senza OGM, Pressato a freddo,...
  • 🍎 ACETO DI MELE 100% BIOLOGICO - Aceto di...
  • 🍎 CON LA MADRE - Contiene la straordinaria...
  • 🍎 RICCO DI ENZIMI E POTASSIO - Aiuta a...

Ultimo aggiornamento: 2023-09-30 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Ricorda che se non hai l’aceto di mele o se trovi l’odore troppo forte puoi anche sostituirlo con il limone e seguire le stesse indicazioni.

Per chi non crede nell’efficacia dei rimedi naturali consiglio ora dei prodotti chimici preziosi per pulire la guarnizione della lavatrice.

La candeggina, per esempio, combatte la formazione della muffa e igienizza a fondo l’elettrodomestico in vista del lavaggio successivo.

Utilizzare la candeggina per pulire la guarnizione è semplice: non dovrai far altro che diluire una tazzina di candeggina con un po’ di acqua calda e poi sfregare sulla guarnizione con una spugna abrasiva.

Oltre a questi prodotti molti utilizzano il carbonato di sodio per igienizzare la lavatrice e la guarnizione ma io lo trovo un prodotto particolarmente pericoloso visto che se il carbonato di sodio viene in contatto con la pelle o le mucose le può irritare gravemente.

Inoltre questo prodotto viene spesso usato per igienizzare la lavatrice più che per pulire la guarnizione. In questo caso puoi sciogliere 1 tazza di carbonato di sodio in lavatrice e poi far partire un ciclo di lavaggio a 90°.

Come pulire la guarnizione della lavatrice

Come smontare la guarnizione della lavatrice per pulirla?

Rimuovere la guarnizione è un modo utile per pulire a fondo questa parte in gomma. Ci sono però alcuni accorgimenti da seguire per farlo correttamente, vediamo quali.

  • Procurati un cacciavite e rimuovi l’anello anteriore che tiene la guarnizione in gomma attaccata al mobile;
  • Sgancia la guarnizione dal mobile vicino all’ oblò;
  • Sgancia la guarnizione dal cestello della lavatrice.

Pulire la gomma della lavatrice: eliminare muffa e cattivi odori

Pulire o igienizzare la lavatrice con i cicli di lavaggio non basta.

L’unico modo per mantenere le lavatrici in maniera perfetta e rimuovere muffe, cattivi odori e residui di detersivo è pulendo accuratamente la guarnizione.

Perché si sporca la guarnizione della lavatrice?

I continui lavaggi, i residui di detersivo e l’ambiente umido prolificano nella guarnizione causando muffe e cattivi odori se non viene pulita adeguatamente.

Domande frequenti

Come togliere il nero dalla guarnizione della lavatrice?

Un trucco che uso spesso per togliere la sporcizia e le macchie di nero dalla guarnizione è quello di creare un composto di acqua e bicarbonato e poi rimuovere tutto con un foglio di carta assorbente.

Come pulire la guarnizione della lavatrice a carica dall’alto?

Non ci sono differenze importanti tra queste due lavatrici per quanto riguarda la pulizia.

Anche in questo caso, puoi pulire la guarnizione imbevendo un panno con dell’aceto di mele o con la candeggina.

L’importante è poi sciacquare con acqua calda e asciugare bene prima del bucato successivo.

Conclusione

Ora sai che se senti un cattivo odore provenire dalla lavatrice, probabilmente la guarnizione ha bisogno di una bella pulita.

La pulizia della gomma è semplice, puoi usare prodotti naturali come il bicarbonato, l’aceto e il limone o prodotti chimici come la candeggina e il carbonato di sodio.

Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche: