Come stirare sul tavolo senza rovinarlo?

come stirare sul tavolo senza rovinarlo

Un problema comune che affligge coloro che viaggiano spesso, coloro che hanno poco spazio in casa e coloro che vanno spesso di fretta è quello di dover spesso stirare con estrema velocità.

E’ un problema abbastanza diffuso, poiché prendere il ferro da stiro, accenderlo, attendere che di riscaldi e mettere in posizione l’asse da stiro richiede molto tempo, che spesso non si ha a disposizione.

Per superare questo problema però, c’è quanto meno uno degli ostacoli elencati che si può oltrepassare senza troppi problemi, ovvero quello dell’asse da stiro.

Nulla vieta infatti, specie se si è in viaggio o si va di fretta, di stirare sul tavolo, il che però ha spesso il grande svantaggio che il ferro da stiro rischia di rovinare il piano di appoggio e in questo modo il gioco non vale certo la candela.

Per stirare sul tavolo senza rovinarlo esistono però due trucchetti molto semplici, che voglio svelarvi in questa breve guida.

Cercheremo di comprendere quali soluzioni possono essere messe in atto per riuscire a stirare sul tavolo con velocità, senza correre il rischio di arrecare danni al tavolo stesso, fattore che ovviamente vogliamo scongiurare in ogni modo.


Soluzione 1: usare un asse da stiro da tavolo

La prima e forse più interessante soluzione per poter stirare sul tavolo senza rovinarlo è senza dubbio quella di usare un asse da stiro da tavolo.

Per chi non li conoscesse, infatti, esistono degli assi da stiro in miniatura con piccoli piedini, che si possono usare sopra una superficie di appoggio come un tavolo appunto, e consentono di stirare in maniera estremamente veloce.

Hanno una dimensione ridotta, la cui lunghezza può variare dai 90 cm ai 60 cm circa, mentre la loro larghezza varia dai 22 ai 30 cm circa.

Possono avere una struttura resistente in metallo o in legno, mentre la loro parte superiore è spesso traforata, di modo da garantire un buon passaggio dell’aria e una perfetta ventilazione mentre si usa il ferro da stiro.

La parte superiore viene poi ricoperta da un tessuto spesso, resistente al calore, che agevola il passaggio del ferro da stiro senza ostacolarlo.

Tanti modelli hanno i piedini di sostegno pieghevoli, di modo che sia possibile riporli all’interno di cassetti o armadi, facendogli occupare il minimo spazio.

come stirare sul tavolo

I piedini hanno spesso dei gommini antiscivolo nella parte inferiore, che ne aumentano la stabilità, evitando che il supporto si vada a ribaltare durante l’utilizzo.

Alcuni modelli posseggono un piano poggia ferro da stiro sul lato, resistente al calore e spesso realizzato con inserti in silicone, di modo che si abbia sempre a disposizione una superficie sicura dove riporre il ferro da stiro.

Interessante la presenza in alcuni modelli di un gancio sul lato, che consente di appenderli in verticale, riducendo in questo modo ulteriormente l’ingombro causato dal prodotto.

Se la mia descrizione ti ha un poco incuriosito e vuoi scoprire di più su questo tipo di prodotti, ti invito a leggere il nostro approfondimento sui 5 migliori asse da stiro da tavolo.


Soluzione 2: usare una coperta da stiro

La seconda soluzione che vi propongo per poter stirare sul tavolo è invece se vogliamo ancora più semplice, perché non necessita del possesso di un mini asse da stiro, ma di una semplice coperta da stiro.

Che cos’è una coperta da stiro?

Una coperta da stiro non è altro che un telo rinforzato che ha due principali caratteristiche:

  1. La sua superficie è costruita in modo tale da agevolare il passaggio del ferro da stiro;
  2. La sua parte interna possiede una protezione resistente al calore, che blocca il passaggio del calore del ferro da stiro, proteggendo in questo modo il tavolo sottostante ed evitando possibili danni.

Ma dove trovare una coperta da stiro di buona qualità?

Il prodotto non è molto diffuso ed è molto difficile da trovare all’interno di supermercati e negozi di casalinghi.

In questo caso potrebbe tornarci d’aiuto Amazon, dove per fortuna si riesce a trovare quasi tutto ciò di cui potremmo avere bisogno.


Quali coperte da stiro scegliere?

Come anticipato poco fa, la coperta da stiro rimane una delle migliori soluzioni per stirare sul tavolo senza rovinarlo.

Vista la difficoltà di reperire simili prodotti, vi invito a dare un’occhiata alle migliori coperte da stiro che si possono trovare sullo store di Amazon, che vi presentiamo nell’elenco che segue.


#1 Coperta da stiro Brabantia

Brabantia è un grande produttore di articoli per la casa di alta qualità, molto conosciuto nel nord Europa e specialmente in Germania.

La sua coperta da stiro ha una dimensioni di 65 x 120 cm e consente una stiratura rapida e senza problemi, agevolando lo scorrere del ferro da stiro sulla sua superficie.

Il suo spessore è importante, poiché consiste di ben 6 strati differenti, che respingono il calore causato dal ferro da stiro, proteggendo al meglio il tavolo sottostante.

La sua base antiscivolo lo rende stabile e sicura per poter usare il ferro da stiro senza correre alcun pericolo di spostamento.

Il suo design fresco e vivace la rendono uno dei migliori articoli del genere che possiate trovare in commercio.

Brabantia 105562 Ironing Blanket Coperta da Stiro, Verde
  • Coperta per stirare su qualsiasi superfice...
  • Materiale resiliente e termoresistente
  • Pratico gancio per appenderla, avvolgibile

#2 Coperta da stiro Wecker

Il secondo prodotto della nostra presentazione è un altro articolo che io personalmente trovo sensazionale.

Si tratta di una coperta da stiro proposta da Wecker e realizzata completamente in lana di origine neozelandese.

Ha una dimensioni di 60 x 43 cm e rende molto agevole sfruttare una superficie di appoggio per poter, ad esempio, stirare sul tavolo in velocità.

Il lato positivo del prodotto è proprio il fatto che la lana, per sua natura, è capace di trattenere e lasciare traspirare il vapore prodotto dal ferro da stiro, proteggendo il tavolo sottostante da eventuali scottature.

Ha una superficie liscia che agevola lo scorrere del ferro da stiro ed è capace di tenere fermi gli abiti o i lavori di ricamo da stirare in maniera stabile, poiché è possibile sfruttare gli spilli per agevolare il lavoro.

Il suo spessore da 1,30 cm rappresenta la barriera perfetta ad impedire che il calore raggiunga la superficie del tavolo.

La lana poi possiede proprietà tali da rendere superfluo stirare gli indumenti su entrambi i lati, poiché consente il passaggio perfetto dal calore e basterà quindi usare il ferro su un solo lato, garantendo in tal modo il massimo risparmio di tempo.

Ottime anche le recensioni di coloro che hanno deciso di acquistare il prodotto.

Wecker Tappetino 43cm x 60cm in Lana 100% della Nuova Zelanda, Set da Stiro per Lana, Trapunte e...
  • Il tappetino in lana Wecker è realizzato in...
  • Il nostro tappetino per pressa può essere...
  • Il tappetino per pressa in lana ha una...

#3 Telo da stiro WENKO

All’ultima posizione della nostra classifica vi propongo invece una soluzione economica, siate però consapevoli che le recensioni del prodotto non sono così entusiaste, come nel caso dei due modelli visti in precedenza.

Il prodotto è in questo caso molto semplice. Il telo ha una superficie liscia che permette al ferro da stiro di scorrere alla perfezione.

Al suo interno, gli strati di speciale tessuto creano una barriera che impedisce al calore del ferro da stiro di raggiungere il piano di appoggio.

Dimensioni: 37,6 x 25,6 x 3,6 cm.

Peso: 480 grammi.

WENKO DIE BESSERE IDEE Coperta da Stiro Margie Blu
  • Speciale coperta da stiro con funzione...

Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2021-04-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti