Dove mettere gli asciugamani in bagno? 7 idee infallibili

dove mettere gli asciugamani in bagno

Qualsiasi sia il design del tuo bagno, un elemento essenziale che proprio non può mancare al suo interno sono gli asciugamani.

Non importa che si tratti del bagno principale dell’abitazione o di un bagno di servizio, i giusti asciugamani avranno sempre un ruolo essenziale sia per rendere il bagno confortevole, sia per donare un colpo di colore all’ambiente.

Per il mio bagno io ad esempio, ho scelto degli asciugamani colorati, che smorzassero un po’ i toni dell’ambiente, ma non mi sono accontentato dei classici asciugamani che si possono trovare in qualsiasi negozio, trovando l’occasione di acquistare direttamente da uno dei più grandi fornitori di hotel in Italia, la ditta LUSINI, che possiede un assortimento di spugne di qualità effettivamente superiore alla norma.

Quando però si parla di asciugamani in bagno, la prima domanda che sorge nella mente delle persone, è quella di cercare di comprendere dove posizionare gli asciugamani in bagno, perché non è un compito troppo semplice.

La soluzione più classica sono le barre portasciugamani, che possono essere messe in diverse posizioni all’interno del bagno, ma non sono sicuramente l’unica soluzione a nostra disposizione.

Oggi cercheremo di comprendere quali sono le cose a cui maggiormente fare attenzione per posizionare gli asciugamani in bagno e vi daremo alcuni consigli utili per trovare la soluzione ideale per le vostre esigenze.


Dove posizionare gli asciugamani in bagno?

Ci sono numerose possibilità di posizionare gli asciugamani in bagno, si passa dall’utilizzo del classico portasciugamani, fino a soluzioni più innovative e alla moda. Partiamo con le soluzioni più innovative per arrivare poi a quella più classica.


#1 La scala portasciugamani

Una delle tendenze più attuali dei bagni moderni, è quella di sfruttare i gradini di una scala per riuscire ad esporre in maniera ottimale gli asciugamani.

Si tratta di una delle soluzioni preferite perché il risultato è molto scenico oltre che funzionale. Ci sono infatti scale dall’aspetto molto rustico in legno e altre molto belle in metallo, dall’aspetto maggiormente moderno e industrial.

Date un’occhiata a questo bel modello che si trova in vendita su Amazon per rendervene conto da soli.

Gerson 2812 - Scala porta asciugamani, in metallo, 45 x 24 x 160 cm, colore: Bianco
  • Da appoggiare a parete senza foratura
  • 6 sbarre
  • In legno e metallo verniciato

Ultimo aggiornamento 2021-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


#2 Una corda

Un’altra soluzione d’effetto ma alquanto rustica è quella di utilizzare una corda, da far passare in posizioni strategiche dei mobili o sulle pareti del bagno, sfruttandola poi per inserirci gli asciugamani.

E’ una soluzione d’effetto e semplice da realizzare che rende il bagno molto affascinante e originale. Per la sua realizzazione si possono usare delle corde come quella che trovate al link qui di seguito.

Jalan Corda in Cotone Macrame per Appendere Piante, acchiappasogni, Maglieria Artigianale Fai-da-Te,...
  • 【Naturale Macrame Corda】Macrame fettuccia...
  • 【Forte e durevole】Il filo cordino swan è...
  • 【Dimensioni】Ogni rotolo di macramè filo...

Ultimo aggiornamento 2021-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


#3 Asciugamani arrotolati e un cestino

dove mettere gli asciugamani in bagno

Altra soluzione molto in voga, anche all’interno di alcuni hotel o nei bagni di alcuni ristoranti, è quella di arrotolare gli asciugamani e riporli all’interno di un cestino.

La soluzione è ideale per coloro che hanno un bagno di piccole dimensioni e necessitano di risparmiare un pizzico di spazio.

Guardate alla soluzione che vi propongo qui di seguito e immaginate che bell’effetto possa avere all’interno del vostro bagno.

blomus Häkelkorb-68885 Cestino per Uncinetto, Antracite, Large
  • Cestino all'uncinetto.
  • Materiale di alta qualità.

Ultimo aggiornamento 2021-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


#4 Portasciugamani da porta

Per i bagni di più piccole dimensioni, spesso l’unica soluzione per riporre gli asciugamani rimane quella di sfruttare la superficie della porta, acquistando un comodo portasciugamani da porta.

La soluzione è molto semplice, ma rappresenta spesso un grosso aiuto per chi ha problemi di spazio.

Tatkraft Horizon – Porta Asciugamani da Appendere alle Anta – Barra Canovaccio per Porta,...
  • Elegante, in acciaio inox spazzolato, porta...
  • Installazione facile e veloce sopra la porta,...
  • Semplice, attraente salvaspazio

Ultimo aggiornamento 2021-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


#5 Le maniglie del mobile del bagno

E se fosse proprio la maniglia del mobile del bagno ad offrire spazio a sufficienza per riporvi un asciugamano? Qualora lo spazio non fosse sufficiente è possibile anche acquistare un portasciugamani da attaccare al mobile del bagno, come nell’esempio che segue.

OETAMS Porta Asciugamani, Portasciugamani Girevole da Parete con Due Bracci Orientabili, Porta...
  • 【Doppio Portasciugamani】Il palo può...
  • 【Materiale in Acciaio...
  • 【Installazione a Parete】Basta strappare...

Ultimo aggiornamento 2021-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


#6 Una mensola

dove mettere gli asciugamani in bagno

La più classica delle soluzioni è invece quella di posizionare una mensola all’interno del bagno. Dopo di che si potrà decidere se riporvi gli asciugamani distesi o arrotolati, anche se per me quest’ultima soluzione è molto più d’effetto!


#7 Il portasciugamani

La più classica delle soluzioni per posizionare gli asciugamani in bagno è il portasciugamani classico. Si tratta di solito di una barra in acciaio, da attaccare al muro, dove possono essere appesi gli asciugamani ripiegati su se stessi.

Un esempio della versione classica, potete trovarla qui sullo store di Amazon, mentre una diversa soluzione molto elegante e moderna in colore nero opaco potete sempre trovarla sullo store di LUSINI.


Come posizionare il portasciugamani in bagno?

dove mettere gli asciugamani in bagno

Una delle prime cose a cui fare attenzione se avete deciso di acquistare delle barre portasciugamani è quella di comprendere quale sia l’altezza ideale dove posizionarle.

Per quanto possa variare in base alla propria altezza o inclinazioni personali, esistono degli standard generici da seguire.

In generale una barra portasciugamani va posizionata a circa 120/130 cm d’altezza, che è poi l’altezza che rende possibile un accesso senza problemi agli asciugamani ad una persona di media altezza.

Ovviamente possono poi esserci sensate ragioni per posizionare il portasciugamani più in alto o più in basso di questa altezza standard.

Per esempio, è possibile che ci sia in casa un bambino oppure se la persona è tanto alta, è chiaro che dovrebbe preferire un posizionamento più in alto.


Dove posizionare il portasciugamani?

Il posizionamento del portasciugamani deve essere fatto con un minimo di accuratezza, selezionando un luogo che non si trovi ad eccessiva distanza dal lavabo, ma che allo stesso tempo abbia sufficiente spazio.

L’importante che il portasciugamani sia sempre messo in un luogo facilmente accessibile e che per usare l’asciugamano non sia necessario camminare troppo, poiché in questo modo si sgocciolerebbe eccessivamente sul pavimento.


Barre portasciugamani per la porta della doccia

Uno dei luoghi ideali dove posizionare una barra portasciugamani è sicuramente nelle vicinanze della doccia, poiché ciò permette di avere subito un asciugamano a disposizione non appena terminata la doccia.

Quando però la parete accanto alla doccia non offre sufficiente spazio per il portasciugamani, è possibile sfruttare dei comodi portasciugamani che si posizionano proprio nella porta della doccia.

E’ possibile richiedere simili caratteristiche direttamente all’atto dell’acquisto del box, di modo che il portasciugamani sia montato in fase di produzione.

Questa è una soluzione particolarmente interessante per i bagni di più piccola dimensione che di solito non hanno spazio a sufficienza per inserire i classici utensili da bagno.


Su una parete accanto alla doccia

La soluzione più comune rimane invece quella di posizionare il portasciugamani in una parete subito al di fuori dell’accesso alla doccia, di modo che l’asciugamano sia facilmente raggiungibile.

Il portasciugamani può essere in questo caso montato orizzontalmente, ma in caso di mancanza di spazio si può anche optare per il posizionamento verticale (sicuramente meno diffuso).


Portasciugamani accanto al lavabo

Come abbiamo già avuto modo di vedere in precedenza, una delle soluzioni indispensabili, quando si parla di barre portasciugamani è che una di queste trovi spazio anche accanto al lavabo del bagno.

Ne caso in questo caso lo spazio sia scarso, ricordate sempre che esistono dei comodi modelli di portasciugamani che si attaccano direttamente al mobile del bagno con un sistema di fissaggio autoadesivo, di modo da non rovinare il mobile. Di seguito potete trovare un esempio.

ZUNTO Portasciugamani Bagno Porta Salviette Autoadesivo Porta Asciugamano in Acciaio Inox,...
  • Dimensioni: 39 × 5,5 × 3 cm, dimensioni del...
  • Materiale: Acciaio inossidabile SUS304 di...
  • Risparmia spazio: Puoi installare il...

Ultimo aggiornamento 2021-11-28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Potrebbe anche interessarti:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti