I 7 migliori ferri da stiro con caldaia a carica continua

migliori ferri da stiro con caldaia a carica continua

All’interno del variegato mondo dei ferri da stiro è indubbio che i modelli a caldaia siano quelli a garantire una maggiore potenza nell’erogazione del vapore.

Proprio come abbiamo visto quando abbiamo preso in considerazione i migliori ferri da stiro per camicie, i ferri da stiro a caldaia riescono a garantire una gestione del vapore ottimale con performance sempre di alto livello.

Tra i modelli a caldaia, negli ultimi anni sono nati alcune versioni a mio avviso molto interessanti, che riescono a stirare in maniera continuativa anche nel caso in cui l’acqua nel serbatoio sia terminata.

Questi ferri da stiro a caldaia permettono infatti di continuare a stirare mentre è in corso il rabbocco dell’acqua, senza inutili tempi di attesa e senza che il ferro da stiro si raffreddi.

Parliamo di ferri da stiro con caldaia a carica continua, una tecnologia recente che ha apportato dei grandi miglioramenti in questo settore, donando una piccola funzione in più all’elettrodomestico, che in molti casi può fare la differenza, poiché abbrevia i tempi necessari per stirare, garantendo un interessante risparmio di tempo.

Sono oramai numerosi i modelli a disposizione sul mercato, ma solo alcuni di questi meritano di essere presi in considerazione per un acquisto, poiché offrono performance ottimali e un rapporto qualità prezzo ottimale sul lungo periodo.

Sono ferri da stiro di lunga durata, in genere dotati di professionali sistemi di protezione dal calcare, che rappresentano un investimento duraturo, che può dare molte soddisfazioni.

Alcuni modelli li conosciamo personalmente, per altri invece abbiamo studiato a fondo le loro caratteristiche tecniche, ma anche le opinioni delle persone che hanno già acquistato il prodotto, per poi decidere se potessero far parte della nostra classifica.

Da questo studio nasce la nostra top 7 dei migliori ferri da stiro con caldaia a carica continua, che troverete di seguito, contenente le nostre impressioni sui prodotti.


La top 7 dei ferri da stiro con caldaia a carica continua

Eccoci dunque giunti alle porte dell’analisi dei prodotti da noi selezionati, ma, come al solito, prima di gettarci a capofitto sull’analisi dei singoli articoli, vi propongo una breve tabella contenente i 3 migliori prodotti della classifica, dedicata a tutti coloro che vanno di fretta e non hanno il tempo di leggere l’articolo per intero.

Prodotto
Polti La Vaporella XT90C Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, 2350 W, 1.4 L, 7 bar, pompa 15 BAR,...
Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con Caldaia Silenziosa, 2800W, 1.3 L, Microsteam...
Philips GC9650/80 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Elite Silence, tecnologia OptimalTEMP, fino...
Immagine
Polti La Vaporella XT90C Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, 2350 W, 1.4 L, 7 bar, pompa 15 BAR,...
Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con Caldaia Silenziosa, 2800W, 1.3 L, Microsteam...
Philips GC9650/80 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Elite Silence, tecnologia OptimalTEMP, fino...
Potenza
2200 watt
2800 watt
2400 watt
Prezzo
199,99 EUR
216,99 EUR
329,90 EUR
Prodotto
Polti La Vaporella XT90C Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, 2350 W, 1.4 L, 7 bar, pompa 15 BAR,...
Immagine
Polti La Vaporella XT90C Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, 2350 W, 1.4 L, 7 bar, pompa 15 BAR,...
Potenza
2200 watt
Prezzo
199,99 EUR
Prodotto
Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con Caldaia Silenziosa, 2800W, 1.3 L, Microsteam...
Immagine
Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con Caldaia Silenziosa, 2800W, 1.3 L, Microsteam...
Potenza
2800 watt
Prezzo
216,99 EUR
Prodotto
Philips GC9650/80 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Elite Silence, tecnologia OptimalTEMP, fino...
Immagine
Philips GC9650/80 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Elite Silence, tecnologia OptimalTEMP, fino...
Potenza
2400 watt
Prezzo
329,90 EUR

#1 Polti La Vaporella XT90C

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Il primo posto della nostra classifica non poteva che essere occupato dalla famosa Vaporella di Polti, marchio leader del settore e da sempre compagno di stirature nelle famiglie italiane.

La sua più recente versione della Vaporella è un vero portento di efficienza e tecnologia.

Il modello è dotato di un’innovativa tecnologia No Calc, che sfrutta le ultime scoperte in materia di protezione dal calcare, per neutralizzare la formazione di quello che è il principale nemico del ferro da stiro.

La sua piastra in alluminio arrotondata nella parte posteriore e a punta in cima permette di raggiungere anche gli angoli più complicati, ma anche di scorrere con grande efficienza su ogni tessuto e in qualsiasi direzione.

Grazie all’efficienza nell’erogazione del vapore, anche in posizione verticale, potrai igienizzare qualsiasi abito, riuscendo ad uccidere sino al 99% dei microrganismi nocivi.

Sfruttando il programma Universal, potrai stirare qualsiasi tessuto, senza necessità di regolare o impostare il ferro manualmente.

Attivando lo Steam Pulse, con un doppio click sull’apposito tasto, il ferro da stiro rilascia vapore ad intervalli regolari, evitando che due debba continuamente premere il tasto di attivazione.

Impostando la modalità Turbo invece il ferro da stiro aumenta la potenza, consentendoti di eliminare anche le pieghe più ostinate e difficili.

A disposizione anche un programma Eco che permette di risparmiare energia sino al 45% in meno del normale e acqua sino al 48%.

Il ferro raggiunge un’ottima pressione sino a 7 bar e pompa da 15 bar, ha una potenza totale da 2350 watt e una capacità del serbatoio pari a 1,4 litri, che può essere riempito in ogni momento, senza necessità di spegnere il ferro e attendere.

Offerta
Polti La Vaporella XT90C Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia, 2350 W, 1.4 L, 7 bar, pompa 15 BAR,...
  • Ferro da stiro a vapore con caldaia ad...
  • Caldaia con No Calc Long Life Boiler...
  • Piastra 360° Fluid Curve Technology:...

#2 Philips Perfectcare Philips GC8962/40

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Al secondo posto della nostra classifica troviamo invece un bellissimo ferro da stiro della Philips, che coniuga alla perfezione l’appagamento dal lato estetico ad ottime performance durante la stiratura.

Il pregio maggiore del modello è sicuramente il fatto di non avere necessità di impostazioni manuali: qualsiasi sia il tessuto che vi apprestate a stirare, il ferro è in grado di comprendere quale sia la temperatura perfetta per stirare, liberandovi quindi da questa responsabilità.

La tecnologia Optimal Temp è invece una garanzia contro le bruciature: potrete anche dimenticare il ferro sugli abiti, ma nessuno di questi verrà bruciato, né si formeranno quei brutti effetti lucidi causati dal ferro bollente.

Dotato di un getto di vapore molto potente, il ferro da stiro è capace di stirare anche i tessuti più spessi, nonché quelli estremamente stropicciati senza alcuna difficoltà.

Questo vapore aggiuntivo si presta molto bene anche per l’utilizzo del ferro in verticale, per stirare tende o abiti.

Altro vantaggio è certamente il suo peso estremamente ridotto, che lo rende facilmente manovrabile, senza appesantire i polsi.

Il serbatoio è molto capiente, può contenere sino a 1,8 litri d’acqua che è possibile riempire in qualsiasi momento senza attese, sufficienti per sessioni di stiratura sino a 2 ore consecutive.

La tecnologia Silent Steam rende il ferro estremamente silenzioso, evitando che il ferro rovini l’ascolto della vostra canzone preferita o svegli il fatto che dorme.

Il sistema Easy Decalc raccoglie il calcare in eccesso in un apposito contenitore, rendendo semplice la manutenzione e allungando la durata dell’elettrodomestico.

Ha una potenza da 2100 watt, una pressione da 7,5 bar e un colpo di vapore da 520 grammi.

Offerta
Philips GC8962/40 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Expert Plus, Sensore Intelligente DynamicQ,...
  • Tecnologia OptimalTEMP - consente di stirare...
  • Pressione: fino a 7.5bar
  • Colpo vapore: 520g

#3 Braun CareStyle 3

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Il terzo posto della nostra classifica è invece occupato da un ferro da stiro della Braun, altro grande produttore di ferri da stiro.

Il modello è dotato di un’interessante tecnologia, denominata Smart Icare, che rende il prodotto efficace e delicato su qualsiasi tessuto e permette di stirare ad una temperatura ideale e tale da ottenere ottime prestazioni mantenendo i tessuti inalterati.

L’efficiente piastra in dotazione garantisce il massimo della scorrevolezza su qualsiasi tessuto, spianando ogni piega, anche ostinata, in qualsiasi direzione, anche all’indietro.

La piastra è realizzata nell’innovativo materiale Eloxal, che rende il ferro efficiente in ogni condizione e su qualsiasi tessuto, garantendo una resistenza ai graffi due volte maggiore rispetto all’acciaio inox.

Ottima la pressione, pari a 5 bar, e il colpo di vapore da 310 grammi al minuto, che consentono al ferro di ottenere prestazioni professionali durante l’uso.

E’ possibile anche attivare un getto vapore continuo da 120 grammi, ideale per sessioni di stiratura importanti o difficoltose.

Anche in questo caso, non dovrai preoccuparti di impostare una temperatura in base alla tipologia di tessuto, poiché il ferro è in grado di compiere questo lavoro in totale autonomia.

Il suo design è ergonomico e molto leggero, incluso troverete anche un pratico sostegno avvolgicavo, una modalità Eco per ridurre i consumi e un comodo sistema CalcClean che rende la pulizia del ferro dal calcare semplice e veloce.

La sua potenza è pari a 2400 watt.

Braun CareStyle 3 IS3041WH, Ferro da Stiro con Caldaia, 2400W, Serbatoio 2 L, Getto di Vapore...
  • Modalità Smart iCare per tutti i tipi di...
  • Prima piastra al mondo Eloxal 3D BackGlide...
  • Rivestimento in Eloxal: fino a 2 volte più...

#4 Philips PerfectCare Elite Silence

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Anche il quarto posto della nostra classifica è conquistato da un ferro da stiro a caldaia della Philips, con il suo modello Perctcare Elite Silence, che possiede alcune similitudini con il modello che abbiamo visto in precedenza.

Anche questa versione è dotata della tecnologia Optimal Temp, che impedisce al ferro di bruciare i tessuti, anche se viene inavvertitamente dimenticato su un capo.

La tecnologia Easycare offre invece la funzione più interessante di questo ferro da stiro. Il modello è infatti capace di regolare autonomamente le sue impostazioni, in particolar modo la sua temperatura, sulla base del tessuto che ci si appresta a stirare.

La piastra è realizzata in T.Ionic-Glide, un materiale innovativo che la rende super scorrevole su qualsiasi tessuto, nonché ultra resistente ai graffi.

Il ferro è in grado di fornire un getto di vapore ultra potente, in grado di eliminare anche le pieghe più ostinate, penetrando a fondo all’interno dei tessuti.

E’ in grado di offrire una pressione fortissima che raggiunge i 7,5 bar e garantisce performance pari ad un ferro da stiro professionale.

Molto leggero, è comodo da usare, non appesantisce i polsi e può essere tranquillamente sfruttato per stirare in verticale tende o abiti.

Molto silenzioso, possiede un capiente serbatoio che può essere riempito in qualsiasi momento, senza necessità di spegnere il ferro da stiro e sprecare tempo inutilmente.

La tecnologia Easy De Calc Plus rende la decalcificazione del ferro un gioco da ragazzi, semplice e veloce.

La potenza del modello è di 2400 watt.

Offerta
Philips GC9650/80 Ferro da stiro con caldaia PerfectCare Elite Silence, tecnologia OptimalTEMP, fino...
  • Tecnologia OptimalTEMP consente di stirare...
  • Pressione: fino a 7.5 bar
  • Vapore continuo: 150 gr/min

#5 Polti Vaporella Next

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Anche il quinto posto della nostra classifica viene occupato da un ferro da stiro della Polti, con il suo modello Next.

In questo caso siamo in presenza di un ferro da stiro dotato di piastra in alluminio, ma rivestita in ceramica, molto innovativa e capace di garantire il massimo della scorrevolezza su qualsiasi tessuto.

La sua forma arrotondata nella parte posteriore e appunti sul davanti consente di poter usare il ferro in maniera efficiente in qualsiasi direzione, anche all’indietro, nonché di raggiungere qualsiasi punto, anche i più difficili, ottenendo una distribuzione omogenea del calore.

Attivando Steam Pulse è possibile ottenere getti di vapore automatici e regolari, senza necessità di premere bottoni. La soluzione è ideale per poter stirare in verticale tende o abiti, ma anche durante le sessioni più impegnative.

La funzione Turbo permette invece di ottenere un colpo di vapore più potente, perfetto quando si ha necessità di stirare tessuti molto spessi o molto stropicciati.

Il sistema Calc Cleaning rende agevole e veloce il processo di decalcificazione, garantendo una durata maggiore all’elettrodomestico.

A disposizione una potenza totale di 2200 watt, una pressione da 6 bar e un colpo di vapore da 120 grammi al minuto.

Offerta
Polti Vaporella Next VN18.30 Ferro da Stiro con Caldaia ad Alta Pressione, 6 bar, Autonomia...
  • Piastra brevettata con la tecnologia 360°...
  • Ferro da stiro a vapore con caldaia ad...
  • Funzione Steam Pulse 350 g: vapore...

#6 Rowenta Silence Steam Pro

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Abbiamo riservato le due ultime posizioni della nostra classifica a due modelli di ferri da stiro della Rowenta, entrambi estremamente interessanti.

In questo caso ci troviamo davanti al Silence Steam Pro, che, come dice il nome, coniuga un’ottima potenza ad una silenziosità unica.

Il modello raggiunge effettivamente una potenza unica, pari a 2800 watt, con un colpo di vapore da 480 grammi al minuto e una pressione da 7,5 bar.

Ovviamente con tutta questa potenza, non esiste piega che possa resistere a questo ferro da stiro.

Il tutto avviene però con una silenziosità sorprendente, alla quale nessuno dei ferri da stiro già visti può aspirare.

La sua piastra Microsteam 400 è frutto di un brevetto di Rowenta e assicura la migliore distribuzione del vapore esistente sul mercato per ottenere il massimo dell’efficienza di stiratura.

La sua finitura laser la rende resistentissima ai graffi e in grado di scorrere alla perfezione su qualsiasi tessuto.

Dotato di sistema di decalcificazione pressoché automatizzato e modalità di risparmio energetico, è capace di eliminare sino a 99,99% dei batteri o degli organismi nocivi presenti sui tessuti.

Il suo serbatoio è amovibile, di modo che sia semplice da riempire, ha una capacità da 1,3 litri e può essere riempito in qualsiasi momento, senza necessità di spegnere il ferro, poiché a carica continua.

A livello di caratteristiche tecniche, col Silence Steam Pro siamo sicuramente in presenza di un modello con la potenza maggiore disponibile sul mercato, il che dovrebbe farci riflettere attentamente su quanto possa essere alta la qualità di questo articolo.

Offerta
Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con Caldaia Silenziosa, 2800W, 1.3 L, Microsteam...
  • Il centro stirante a 7,5 bar di pressione, la...
  • Suola laser Microsteam 400 con 400 micro fori...
  • Risparmio energetico del 30% di energia e...

#7 Rowenta Compact Steam Extreme

ferri da stiro con caldaia a carica continua

Il modello Compact Steam Extreme di Rowenta è sicuramente uno dei modelli di ferri da stiro con miglior rapporto qualità prezzo esistente sul mercato.

Con un prezzo effettivamente abbastanza accessibile, si riesce infatti ad ottenere un ferro da stiro da 2200 watt, con una pressione di 5,5 bar e un potente getto di vapore da 280 grammi al minuto, sufficiente per eliminare le pieghe dai capi più complicati, senza difficoltà.

La piastra in acciaio inox Microsteam 400, possiede ben 400 fori perfettamente distribuiti sulla sua superficie, che garantiscono la diffusione omogenea e ottimale del vapore.

La sua punta di precisione consente di arrivare a stirare anche gli angoli più difficili da raggiungere.

Il serbatoio è da 1,2 litri e può essere riempito in ogni momento, poiché a carica continua. Non è dunque necessario spegnere il ferro e attendere, garantendo in questo modo un notevole risparmio di tempo.

Offerta

Domande frequenti sui ferri da stiro a caldaia

Cerchiamo di comprendere un poco quali siano i dubbi che più di frequente sorgono nella mente dei consumatori alla ricerca di un ferro da stiro a caldaia.

Nelle righe che seguono proveremo a dare una risposta alle domande più frequenti.


Quanto dura un ferro da stiro a caldaia?

Un ferro da stiro a caldaia è un elettrodomestico con una durata variabile. Tanto dipende dalla manutenzione che viene fatta (regolarmente o meno) sul ferro da stiro a caldaia.

Diciamo che se la manutenzione viene fatta in maniera costante e il ferro da stiro viene usato una o due volte a settimana, può tranquillamente durare anche 10 anni.

Dopo i 10 anni è possibile che il ferro da stiro ancora funzioni, ma che si decida di comprare un modello nuovo, per poter usufruire delle nuove tecnologie che, nel frattempo, sono state introdotte sul mercato.

Un piccolo aiuto che aiuta a migliorare la durata nel tempo del ferro da stiro è sicuramente l’utilizzo di acqua distillata.

E’ vero che i moderni ferri da stiro posseggono sofisticate tecnologie per l’eliminazione del calcare, ma l’acqua distillata è sicuramente un’ulteriore garanzia per preservare il buon funzionamento dell’elettrodomestico.

Volendo, per coloro che hanno un’asciugatrice, è possibile utilizzare l’acqua di scarto della stessa, sfruttandola per il ferro da stiro.


Quanti bar deve avere un buon ferro da stiro a caldaia?

I bar sono l’unità di misura che quantifica la potenza della pressione all’interno di un ferro da stiro.

E’ vero che i ferri da stiro più performanti sono capaci di raggiungere i 7 bar, ma questi sono abbastanza rari.

Il valore ideale in questo caso è il raggiungimento di una pressione da 5 bar, anche se anche un ferro da stiro da soli 4 bar è capace di avere comunque ottime prestazioni.


Quanto costa un ferro da stiro a caldaia?

Un ferro da stiro a caldaia ha un costo abbastanza variabile, che parte da poco sotto ai 100€ per superare anche i 300€.

Il prezzo tende ad aumentare al crescere della potenza dell’elettrodomestico, maggiore è il numero di watt, maggiore sarà il costo del ferro da stiro.

E’ anche vero che i ferri da stiro con caldaia a carica continua più costosi sono più ricchi di funzionalità e nuove tecnologie, mentre quelli più economici sono maggiormente essenziali nella gamma di funzioni offerte.


Come scegliere un ferro da stiro a caldaia?

Per la scelta del ferro da stiro con caldaia a carica continua ideale occorre prestare attenzione ad alcune semplici caratteristiche che riassumeremo in seguito.

Cercate di comprendere quali di queste caratteristiche siano maggiormente importanti per voi e andate poi ad analizzare questi fattori sul modello di ferro da stiro scelto, di modo da essere certi che quel modello sia effettivamente in grado di soddisfare le vostre aspettative.


Potenza

La potenza è forse la prima caratteristica da prendere in considerazione con l’acquisto di un ferro da stiro.

Potenza è in questo caso sinonimo di forza del ferro da stiro. Maggiore sarà la potenza e maggiore sarà la capacità del ferro da stiro di eliminare le pieghe più ostinate.

Viene espressa in watt ed è forse il fattore che maggiormente incide sul prezzo finale del ferro da stiro.


Dimensioni

Anche le dimensioni del ferro da stiro svolgono un ruolo importante nella scelta del modello giusto.

Esistono infatti modelli più ingombranti di altri, come modelli abbastanza snelli e lineari.

In caso abbiate enormi problemi di spazio, il ferro da stiro a caldaia non è forse la scelta ideale, ma forse è meglio optare per un modello senza caldaia.


Peso

Il peso è un altro fattore importante, poiché incide parecchio sulle modalità con cui manovrare il ferro da stiro.

Nel caso tu sia solito stirare a lungo (per più di un’ora per intenderci) durante le tue sessioni, il consiglio è di fare particolare attenzione al peso e magari consultare anche la nostra guida sui migliori ferri da stiro leggeri e potenti.


Impugnatura

Collegata al peso, l’impugnatura è il secondo fattore che influisce sulle modalità di manovrare il ferro da stiro.

Cercate di prestare attenzione ai dettagli e alla descrizione del prodotto, prediligendo modelli di ferro da stiro con un’impugnatura ergonomica e studiata per alleggerire il lavoro di mano e polso.


Lunghezza del cavo

Un altro dettaglio da non sottovalutare è la lunghezza del cavo del ferro da stiro, che in alcuni casi è necessario avere abbastanza lungo.

Potreste anche prestare attenzione alla presenza di un sistema di avvolgimento del cavo del ferro da stiro, che aiuta ad evitare che il cavo si trovi sempre in mezzo, quando riponete da parte l’elettrodomestico.

Nel caso in cui amiate muovervi parecchio mentre stirate, vi consiglio di valutare l’acquisto di un modello di ferro da stiro senza fili.


Alloggiamento del ferro da stiro

Date infine un’occhiata alla presenza di un alloggiamento pensato per accogliere il ferro da stiro mentre non lo usate, perché la sua presenza è effettivamente una bella comodità.

I modelli più recenti posseggono una bella nicchia con inserti in silicone resistenti al calore estremo molto ben realizzati.


Quali funzionalità considerare per la scelta di un ferro da stiro a caldaia?

Ci sono poi alcune funzionalità che occorre tenere bene a mente quando si acquista un ferro da stiro a caldaia.

Alcune di queste sono molto importanti, poiché da esse dipendono le stesse prestazioni del ferro da stiro.


Erogazione del vapore

La funzionalità più importante di un ferro da stiro è ovviamente la sua capacità di erogare vapore.

Di seguito scomporremo questa funzionalità in ulteriori caratteristiche, approfondendole singolarmente.


Pressione

La pressione indica la potenza con la quale il ferro da stiro rilascia il vapore e viene espressa in grammi di vapore al minuto.

Questo valore può decisamente variare dai 100 grammi sino ai 300 grammi al minuto, nei modelli più potenti.

Tenete a mente questo valore, poiché offre una veloce indicazione su quale possa essere l’intensità di erogazione di vapore del ferro da stiro.


Colpo di vapore

Molti modelli moderni di ferro da stiro possiedono una funzionalità che può prendere vari nomi diversi, ma consiste in un colpo di vapore.

Significa che è possibile azionare un getto di vapore ancora più potente all’occorrenza, che si può usare quando le pieghe sono veramente ostinate.

Non tutti i modelli posseggono questa funzionalità, per cui, se per voi è importante, verificatene la presenza nel modello prescelto.


Vapore continuo

Specie nei più recenti modelli di ferri da stiro con caldaia a carica continua esiste la possibilità di erogare vapore in maniera continuativa.

Si tratta di una funzione interessante, che può essere utile durante le sessioni di stiratura più intense o difficoltose.


Uso verticale

Occorre infine verificare che il modello prescelto, abbia la possibilità di utilizzare il ferro da stiro in posizione verticale.

Questa è particolarmente utile, quando si devono stirare tende o abiti. Meglio quindi verificare la presenza di questa possibilità nel modello prescelto.


Serbatoio d’acqua

Il serbatoio dell’acqua rappresenta sicuramente uno dei principali vantaggi dei modelli di ferri da stiro a caldaia.

Questi modelli hanno infatti una capacità molto maggiore rispetto ai modelli senza caldaia, che può variare da 1 a 2 litri circa.

Possedere un serbatoio molto capiente significa riuscire ad avere un’autonomia molto ampia durante la stiratura e riuscire a stirare per oltre un’ora consecutiva senza necessità di rabbocco.

Ovviamente il consumo di acqua del ferro da stiro dipenderà tanto anche dall’intensità di utilizzo e dalla quantità di vapore erogato durante l’attività del ferro.

Maggiore sarà l’erogazione di vapore, maggiore sarà anche il consumo idrico del ferro da stiro.

Il vantaggio dei qui proposti modelli di ferri da stiro a carica continua è sicuramente il fatto di non dover interrompere l’attività, in caso la riserva idrica termini.

Potrete infatti riempire il serbatoio in tutta tranquillità senza staccare il ferro da stiro dalla spina e senza che il ferro termini l’erogazione di vapore.

In generale bisogna considerare che un ferro da stiro con caldaia e serbatoio d circa 1 litro è in grado di garantire circa 1,5 ore di attività; un ferro con capacità da 1,5 litri riescono a lavorare costantemente per 2 o 3 ore. I ferri da stiro professionali con capacità superiore al litro e mezzo possono invece raggiungere un’autonomia di 4 ore.

Fate infine sempre attenzione all’acqua utilizzata all’interno del ferro. In generale è sempre meglio usare acqua distillata, mentre l’acqua del rubinetto andrebbe usata solo nel caso in cui il ferro da stiro sia dotato di un sistema di protezione del calcare.


Piastra inferiore

Altro elemento costitutivo del ferro da stiro da tenere sempre in considerazione è la sua piastra, che è poi forse una delle sue parti più importanti.

In fatto di piastre per ferri da stiro, esistono materiali differenti per la loro realizzazione, alcuni sono classici, mentre altri più recenti e innovativi.

Tra i materiali classici vanno elencati:

  • L’alluminio: materiale leggero, resistente ed economico, spesso usato per la realizzazione dei ferri da stiro che costano meno. Sebbene le sue performance possano raggiungere alti livelli, la sua scorrevolezza non è sempre eccelsa. Tra i suoi vantaggi va sicuramente annoverata anche la leggerezza del materiale, che rende il ferro da stiro molto semplice da utilizzare.
  • L’acciaio: è un materiale molto resistente e possiede una buona scorrevolezza. Il suo principale svantaggio è il peso, superiore rispetto all’alluminio, che potrebbe pregiudicare la manovrabilità del ferro da stiro.

Negli ultimi anni però sempre più case produttrici hanno puntato sull’innovazione dei materiali con cui vengono realizzate le piastre dei ferri da stiro, ottenendo spesso ottimi risultati.

Tra questi materiali i più interessanti sono:

  • La ceramica: materiale che dona una scorrevolezza unica, estremamente indicato per i capi delicati perché molto sensibile sui tessuti. Il lato negativo è che la sua resistenza non è ai massimi livelli e occorre un poco di cura in più per evitare urti accidentali.
  • Il teflon o materiali compositi: sono le piastre di ideazione più recente, capaci di unire il massimo della scorrevolezza sui capi, alla leggerezza e resistenza agli urti. Sono inoltre semplici da pulire e la loro manutenzione è molto semplice.

Un altro fattore importante nella realizzazione delle piastre per ferri da stiro è la forma che si decide di dare alla piastra.

La conformazione ideale prevede una punta molto appuntita, di modo che il ferro da stiro sia capace di raggiungere anche gli angoli più complessi e se la cavi bene quando si ha a che fare con colletti, asole o bottoni.

Il retro della piastra può invece essere realizzato anche con forme arrotondate, di modo che sia semplice far scorrere il ferro da stiro in ogni direzione e anche all’indietro.

Importante è anche il posizionamento dei fori, che di solito si concentrano nella punta del ferro da stiro, anche se alcuni marchi hanno deciso di distribuirli in maniera uniforme sulla piastra.

Qualora i fori si concentrino in punta è importante che la piastra possieda apposite scalanature, che consentano al calore di diffondersi in maniera uniforme sull’intera superficie del ferro da stiro.


Consumi e risparmio energetico

Anche il portafoglio vuole la sua parte e dunque occorre sempre tenere d’occhio i consumi degli elettrodomestici per non ritrovarci a pagare bollette stratosferiche.

Bisogna ammettere che i modelli recenti (e anche tutti quelli proposti nella nostra classifica) solitamente hanno grande attenzione ai consumi, ma esistono alcuni modelli che mettono particolare attenzione al risparmio energetico.

Se anche il vostro braccio non è lunghissimo, fateci attenzione.


I marchi principali di cui fidarsi

Nella scelta dei migliori ferri da stiro con caldaia a carica continua ci siamo ovviamente affidati ai grandi marchi produttori di questi elettrodomestici.

Questi marchi rappresentano infatti una garanzia di qualità su cui fare affidamento.

Tra i migliori occorre ricordare Polti, Rowenta, Philips e Braun.


Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2021-07-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti