Fino a quando usare la culla attaccata al letto?


fino a quando usare la culla fianco letto

Per chi ancora non lo sapesse, sul mercato esistono diversi modelli di culle che si posizionano accanto al lettone di mamma e papà, da usare nei primi mesi di vita del neonato. Se siete curiosi trovate qui Opens in a new tab.elencati i migliori modelli.

La più famosa in assoluto è sicuramente la culla Next to me, prodotta dalla Chicco, che è sicuramente una delle soluzioni migliori per far dormire il neonato.

Nei primi mesi di vita infatti il neonato ha bisogno della mamma (e del papà), ha quindi necessità di un contatto stretto.

Allo stesso modo la mamma dovrà allattare il piccolo molto spesso, solitamente ogni 3 ore, e avrà quindi necessità che il bambino si trovi vicino a lei, in modo da rendere l’allattamento notturno un poco più comodo.

La culla Next to me è un piccolo lettino che va posizionato accanto al lettone di mamma e papà e possiede alcune caratteristiche che lo rendono una soluzione comoda e pratica in questa fase così delicata della vita di un bambino.


Fino a quanti kg del bambino va usata la culla attaccata al letto? E quanti mesi?

Spesso sorge il dubbio nei genitori di riuscire a comprendere quanto a lungo sia possibile usare la culla attaccata al letto.

Per poter dare una risposta a questa domanda, possiamo consultare il sito del produttoreOpens in a new tab. più famoso (dunque la Chicco) e vedere come si comporta la sua culla Next to Me.

La culla infatti possiede un’omologazione, frutto dei test di sicurezza che si eseguono sempre su questo tipo di prodotto.

Il risultato è che la culla Next To Me può essere usata sino ai 6 mesi del bambino o sino ai 9 kg di peso.

Questo almeno è ciò che la fonte ufficiale sostiene, alla quale insomma ci si dovrebbe attenere.


E nella prassi?

Nella prassi le cose cambiano un pochino, poiché per capire sino a quando usare questa culla bisogna considerare diverse variabili.

Il fatto è che ogni bambino è fatto a modo suo e ha ritmi di crescita differenti.

Mio figlio ad esempio, a 2 mesi pesa già 6 kg ed è lungo 62 cm. Per me probabilmente sarà già tanto riuscire a raggiungere i 6 mesi di vita del piccolo, poiché penso che tra non molto il bambino non avrà proprio più spazio all’interno della Next To Me.

A differenza di mio figlio però esistono bambini molto più piccoli e meno pesanti e lunghi, che all’età di 6 mesi non hanno ancora raggiunto i 9 kg di peso.

Allo stesso tempo, io stesso non riesco a comprendere per quale motivo la Chicco abbia inserito un limite di età per la culla.

Pensandoci con attenzione, se il limite viene inserito proprio per ragioni di sicurezza, se un bambino non supera la soglia dei 9 kg, non vedo il motivo per cui non debba continuare ad usare la culla.

Se poi date un’occhiata sul web, non sono pochi i neo-genitori che usano la culla sino ai 12 mesi del bambino, quando probabilmente il piccolo ha già superato abbondantemente i 9 kg di peso.


Quindi posso usare la Next to Me sino ai 12 mesi del bambino?

A mio avviso la risposta a questa domanda è no!

Se il produttore consiglia di non superare i 9 kg di peso, un motivo ci sarà e io penso personalmente che questa indicazione vada seguita alla lettera.

Certo esistono esperienze che dimostrano come la culla sia molto più resistente di quanto ci vogliano far credere e io dubito alla grande che un bambino di 10 kg (ad esempio) possa metterne a rischio la stabilità.

Diverso è il discorso dell’età. Mi spiace ma io trovo privo di senso non sfruttare il prodotto oltre i 6 mesi se il nostro piccolo non supera il limite di peso di 9 kg.

Non ne capisco proprio la ragione, per questo motivo personalmente, se mio figlio dovesse giungere ai 6 mesi con peso inferiore ai 9 kg (anche se non penso), io continuerò ad usare il prodotto.


E la Next to Me della Brevi invece?

Il principale concorrente della Chicco, nella produzione di culle che vanno attaccate al letto, è la ditta italiana Brevi.

La Brevi è un altrettanto in gamba produttrice di famoso lettino, che è anche un poco più economico, rispetto alla famosa Next to Me.

Il suo modello più famoso si chiama Vicino ed è anche questa garantita per bambini che raggiungono un peso di 9 kg.

La cosa interessante e positiva è che Brevi non inserisce un limite d’età, ma solo di peso, a mio avviso giustamente.

Sostanzialmente il limite di peso però è il medesimo per entrambi i produttori, quindi questa non rappresenta una variabile che vi possa far propendere per un modello piuttosto che un altro.

Qui di seguito vi lascio il link al modello su Amazon, nel caso siate curiosi.

Brevi 880-005 Vicino Culla Fianco Letto, Grigio Melange, Collezione Collezione 2020 Opens in a new tab.
  • Culla fianco letto pratica e sicuradotata anche della funzionedondolo per cullare il propriobambino, grazie ai due...
  • La base dellastruttura di vicino èscorrevole e i suoipedini sono dotati diruote piroettanti confreno, così la
  • La base dellastruttura di Vicino èscorrevole e i suoipedini sono dotati diruote piroettanti confreno, così la
  • Due semplici tasti posti sullastruttura laterale consentono diregolare fino a 5 posizioni l'altezzadella culla
  • Grazie all'altezza regolabile in modo indipendente sui due lati, per aiutare ilbambino a respirare meglio e nella...

Ma quindi conviene acquistare una culla Next to me?

Per rispondere a questa domanda, vi faccio il mio esempio.

Il mio piccolo Martin è nato il 27 Maggio, oggi che scrivo questo articolo è il 3 Agosto.

Quanti giorni ha trascorso Martin all’interno della sua Next to Me?

Neanche uno 🙂

Martin purtroppo non vuole proprio stare all’interno della sua culla al momento, se non per qualche oretta il pomeriggio.

Alla notte Martin ha bisogno di un forte contatto (anche durante il giorno d’altronde) e la minima distanza esistente tra la Next to Me e la mamma lo rende irrequieto.

Provando a metterlo all’interno della culla, Martin si dimena e si muove cercando di ribaltare il suo piccolo corpicino verso il lettone di mamma e papà.

Quindi i nostri tentativi sino ad ora sono stati vani, ma penso anche che i primi mesi del bambino e il primo mese in particolare siano dei mesi molto delicati.

Un bambino particolarmente sensibile necessita di grandi attenzioni e di molto contatto.

Spero che a partire da adesso Martin impari ad apprezzare la sua Next To Me, altrimenti non è stato un grande acquisto, perché la sua funzione principale è stata quella di impedire che Martin possa cadere dal lettone in cui si trova a dormire.

Certo bisogna riconoscere come non tutti i neonati siano come Martin e che tanti di loro riescono a dormire beatamente nella Next To Me già da subito.

Il discorso è che non potrete mai prevedere quale sarà il comportamento del vostro bambino e quindi secondo me la Next To Me va acquistata a prescindere.

Questo è dunque il ragionamento che occorre fare prima dell’acquisto e proprio per lo stesso motivo vi invito a ragionare su quanto spendere per l’acquisto della culla.

Qui di seguito trovate poste l’una accanto all’altra le 3 culle più vendute del momento.

Fate un poco i vostri calcoli e pensate a quale modello possa soddisfare al meglio le vostre esigenze.

Considerate che a questo costo dovrete aggiungere anche il prezzo di almeno 2 set di tessili per la culla, come questi:

FlyIdeas Lenzuola Next2Me Set MAXI 8 pz 83x50cm | 2 Lenzuola Sotto, 2 Traverse Salva Pipi, 2 Lenzuola Sopra & 2 Federe Cuscino | UNO Magic Nanna Oh Babyside Cullami | Cotone 160 GSM Cert. OEKO-TEX
  • 🌟 SET MAXI – Il set biancheria tessile per lettini comprende 8 pezzi ed è composto da: 2 Traverse Salva Pipi...
  • 👶 CAMBIO PRONTO – 2 completi per culla ti permetteranno sempre di avere un corredino in più, subito a...
  • 💙 QUALITÀ – Il set di lenzuola per culla è realizzato in puro cotone, traspirante e ipoallergenico. I nostri...
  • 🛏️ CULLE COMPATIBILI – Questo coordinato aderisce perfettamente alle culle Co Sleeping, cullette e materassi...
  • 🛡️ MATERIALI SICURI – Il cotone con cui sono realizzati i nostri prodotti è certificato dallo STANDARD 100...

E poi magari anche un materassino aggiuntivo, qui di seguito trovate il modello che ho scelto io.

Niimo Materasso per Next to Me Ignifugo Morbido per Culle Co-Sleeping 83X50 per 6cm di Spessore Compatibile con Chicco Next 2 Me Kindkraft Uno Cullami Cam (Niiboo) Opens in a new tab.
  • Materasso per culla/Lettino neonato con fori: è dotato di fori lungo tutta la superficie che lo rendono...
  • Materiale certificato ignifugo: il materasso è composto da poliuretano espanso ad acqua e schiumato in stampo,...
  • Rivestimento in fibra di bamboo: la fibra di bamboo utilizzata per il rivestimento rende il tessuto estremamente...
  • Sfoderabile e lavabile: il rivestimento è dotato di una chiusura a cappuccio senza zip bottoni o fiocchi ed è...
  • Compatibile con: il materassino è compatibile con le più richieste culle co-sleeping come la Chicco Next2Me...

Insieme alla Next To me occorre comprare un riduttore?

Alcuni studi dimostrano come il neonato, abituato a stare ben stretto all’interno del pancione, non ami gli spazi troppo ampi.

Per questo motivo si è soliti acquistare insieme alla culla Next To Me anche un riduttore, che restringa gli spazi e doni una sensazione di accoglienza al piccolo.

Sono varie le soluzioni che potete adottare in questo caso, io personalmente ho scelto una sorta di treccia da mettere attorno al piccolo, lasciandogli credere che gli spazi siano molto più ridotti di quanto effettivamente sia.

Credo di averla acquistata su Amazon, era un modello simile a quello che segue.

Offerta
Paracolpi Lettino Neonato, Paraurti Imbottitura in Cotone, Protezione Intrecciato Culla Bambino Lungo Nido 2M Bianco+Grigio+Azzurro Opens in a new tab.
  • Sicurezza e Confortevole sempre al PRIMO POSTO --- Paracolpi per presepe intrecciato evitare che la testa, le gambe...
  • Materiale Anti-allergia e Confortevole --- Riempito con imbottitura in cotone premium PP e le fodere sono in...
  • Multiuso:--Il paracolpi puo' essere utilizzato nel divano, nel seggiolino auto, su una panca nel balcone, sul...
  • Dimensioni: 200cm x 11cm, si prega di misurare la lunghezza richiesta prima di acquistare.
  • Nota: Se lavalarlo in lavatrice, ti preghiamo di metterlo dentro il sacco della biancheria prima del lavaggio, in...

Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2020-11-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Recent Content

© 2020 Copyright Casa e Bimbi