5 idee geniali per illuminare con le strisce Led

5 idee geniali per illuminare con le strisce Led

La flessibilità di utilizzo e le molteplici possibilità di installazione sono sicuramente i motivi che hanno decretato l’enorme successo che le strisce led hanno avuto negli ultimi anni nel settore living.

Spesso tacciate di aggiungere un tocco di freddezza agli spazi, tuttavia, le strisce led mostrano la loro utilità in molteplici situazioni ed è questo poi il motivo che ha fatto in modo che sempre più persone decidessero di adottare simili soluzioni all’interno della loro abitazione.

Ma veramente non esistono limiti nell’utilizzo delle strisce led? Possono essere veramente utilizzate in qualsiasi situazione? Quali sono i problemi che questo tipo di illuminazione riesce a risolvere?

Per dare una risposta a tutte queste domande, abbiamo come prima cosa sondato il mercato, andando alla ricerca dei prodotti maggiormente in voga in questo settore. Molto ampia è oramai l’offerta di soluzioni in grado di rispondere al meglio alle esigenze più disparate. Per farvi un’idea potete ad esempio consultare la gamma di strisce led presenti al link appena citato.

Cerchiamo ora di sondare alcuni esempi concreti di ambienti che hanno deciso di adottare questa soluzione, analizzando 5 idee geniali per illuminare con le strisce led.

Le immagini fungono da ispirazione e consentono di pensare a nuove soluzioni che potreste adottare anche all’interno di casa vostra.


#1 Strisce led su pareti verticali

strisce led per pareti verticali

Uno dei primi modi e forse uno dei più diffusi modi di usare le strisce led è quello di posizionarle lungo pareti verticali. Questa soluzione è particolarmente indicata quando si vuole illuminare un angolo particolarmente buio della casa o quando si intende dare particolare valore ad una zona della casa che amate.

Posizionare le strisce led su una parete verticale permette poi di valorizzare altri elementi di arredo, quali piante, sculture, mobili di antiquariato o oggetti d’epoca.

Il risultato di solito è un bel gioco di luci, in grado di mettere in risalto una parte della casa con un ottimo effetto estetico.


#2 Strisce led in cucina

strisce led in cucina

Un altro diffuso utilizzo delle strisce led, è quello di posizionarle sotto i pensili della cucina. La soluzione è particolarmente efficace, perché consente di illuminare molto bene la superficie di lavoro, ottenendo l’efficienza energetica che le strisce led sono in grado di garantire.

Dal punto di vista estetico, il gioco ha un bellissimo effetto di luci ed ombre, dal quale la cucina stessa ne esce valorizzata al meglio.


#3 Strisce led sulle scale

strisce led sulle scale

Un uso alternativo è invece quello di posizionare le luci led lungo gli scalini di una scala. Questa soluzione consente spesso di trasformare totalmente simili ambienti di passaggio, che solitamente rimangono un poco trascurati all’interno delle abitazioni.

L’applicazione delle strisce led nella parte inferiore del gradino dona spesso un effetto moderno ed un tocco di fascino a queste aree.

E’ anche possibile sfruttare lo stesso effetto, posizionando le luci led lungo i corrimano, magari abbinandoci alcune luci soffuse ben posizionate nelle vicinanze.


#4 Strisce led al soffitto

strisce led al sofffitto

Altro uso classico delle strisce led, è quello di posizionarle lungo il soffitto, magari anche in combinazione con un controsoffitto in cartongesso.

Si può pensare di sostituire completamente le classiche lampade o plafoniere, a favore di una completa illuminazione a strisce led o di combinare entrambe le soluzioni, come nella foto di sopra.

Le luci led modernizzano decisamente l’ambiente, al quale viene donato anche un pizzico di freddezza in più. D’altra parte però le strisce led creano una bella atmosfera soffusa nei momenti di relax, che rende la casa molto accogliente.


#5 Strisce led al pavimento

Un’ultima possibilità di utilizzo, forse meno diffusa, è quella di posizionare le luci led a pavimento, magari per segnalare un percorso.

Pensate a tutte le volte che svegliandovi durante la notte, avete sbattuto il piede in qualche angolo della casa e potrete subito capire quanto possano essere utili le strisce led posizionate a pavimento che, a necessità, guidano lungo il percorso verso il bagno o la camera dei ragazzi.

Va infine considerato che anche l’intensità delle luci led può essere regolata con appositi dimmer, che consentono di gestirne al meglio la forza per segnalare spigoli, ostacoli e bordi senza essere eccessivamente accecanti.


Conclusioni

Hai deciso anche tu di utilizzare le strisce led a casa tua? Raccontaci la tua esperienza e quali soluzioni hai deciso di adottare, lasciando un commento qui sotto!

L’uso delle strisce led è così flessibile che sicuramente ci sono idee che non abbiamo preso in considerazione!


Potrebbe anche interessarti:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti