Miglior detersivo lavatrice profumato


miglior detersivo lavatrice profumato

Lo so, può sembrare strano per un italiano, pensare che un papà si possa anche occupare del bucato, eppure questo è un fatto che ad esempio in Svezia è considerato del tutto normale.

La nostra mentalità un po all’antica ci porta a pensare che solo le donne possano occuparsi del bucato, ma qui ci si sbaglia alla grande.

Io personalmente amo prendermi cura dei miei abiti (e di quelli della famiglia ovviamente) e da sempre pongo molta attenzione ai prodotti che uso per far si che i capi rimangano sempre in condizioni ottimali.

Nella mia dispensa, per ciò che riguarda il lavaggio dei capi, sono due le cose che non possono mancare: un ottimo detersivo per la lavatrice profumato e un ammorbidente che profumi a lungoOpens in a new tab..

Se dell’ammorbidente abbiamo già parlato qualche settimana fa, oggi voglio perdere un poco di tempo per parlarvi del detersivo.

Da sempre infatti ho scelto di selezionare dei prodotti che siano in grado di donare una buona profumazione ai capi che utilizzo, perché un buon profumo del bucato è per me un fattore essenziale che mi lascia comprendere come il bucato sia venuto bene.

E’ spesso più forte di me, ma se il bucato non profuma, è come se mancasse qualcosa e per me, forse anche solo dal punto di vista psicologico, il lavoro non è stato portato a termine.

Negli anni sono forse decine i diversi prodotti che ho provato, prima di trovare il mio preferito.

Da questa esperienza sono riuscito a costruire la classifica che vi propongo qui di seguito e vi pongo come spunto per trovare anche voi il prodotto che sia veramente in grado di soddisfare le vostre esigenze.

Si tratta ovviamente della mia personale opinione, va dunque presa per ciò che effettivamente è, perché si sa che i gusti sono poi personali e possono variare di persona in persona.

Ad ogni modo spero che la mia classifica dei migliori detersivi profumati possa esservi d’aiuto per creare la vostra personale classifica.

Per i motivi che vi indicherò poi in una successiva guida all’acquisto, ho selezionato i soli detersivi liquidi, sempre più efficaci in qualsiasi condizione.


#1 Detersivo liquido Dash con bicarbonato

detersivo lavatrice

A guadagnare il primo posto della mia classifica è ovviamente il detersivo Dash. Una scelta un po banale forse, ma il detersivo dallo slogan “più bianco non si può” è riuscito a convincermi appieno.

Ammetto che è stato uno dei primi che ho provato e che dopo averne provati molti altri, ho deciso di tornare indietro sui miei passi.

Questo prodotto, in questa versione pacco-risparmio, con la sua formulazione al bicarbonato, ha infatti una grande forza pulente, capace di scacciare via anche lo sporco più ostinato.

La brillantezza del bianco è poi stupefacente, facendoci capire che lo slogan non è stato affatto scelto a caso.

Con la sua conformazione consente di pretrattare le macchie con efficacia, sfruttando il tappo appositamente pensato.

E’ particolarmente efficace per la pulizia dei capi bianchi, ma devo ammettere di avere ottenuto ottimi risultati anche sul colorato.

Ottima la sua azione pulente ed igienizzante (grazie alla presenza del bicarbonato), anche con lavaggi a basse temperature.

E che dire della sua profumazione?

La classica profumazione delicata, ma prolungata del detersivo Dash, alla quale io stesso fatico a resistere.

Offerta
Dash Detersivo Lavatrice Liquido Bicarbonato, con Azione Igienizzante, Formato Convenienza 100 Lavaggi, 4 Confezioni da 25 Lavaggi Opens in a new tab.
  • Impeccabile contro le macchie lavaggio dopo lavaggio
  • Detersivo liquido con azione igienizzante
  • Bianco brillante
  • Detersivo liquido che può essere usato per pre-trattare
  • Facile da dosare

#2 Detersivo lavatrice Dixan Lavanda

detersivo lavatrice

Al secondo posto della nostra classifica troviamo un altro grande classico: il detersivo liquido Dixan, proposto anche in questo caso in una versione a maxi formato, in grado di garantire sino a 108 lavaggi.

Il vantaggio di selezionare Dixan è sicuramente quello di riuscire ad ottenere una pulizia perfetta dei capi, al pari del prodotto visto in precedenza.

Il detersivo penetra infatti le fibre, riuscendo ad ottenere dei risultati perfetti anche contro le macchie più ostinate.

Anche l’igienizzazione dei capi è garantita dalla formula di questo detersivo, che in fatto di igiene ha pochi concorrenti sul mercato.

Ottima anche la sua funzione contro l’ingrigimento dei capi: anche dopo numerosi lavaggi, i colori si mantengono vivi e intensi.

E che dire della sua piacevole sensazione di freschezza, una volta che il capo viene indossato?

Veramente una stupenda emozione! In questa versione alla lavanda poi la sensazione viene ancor più amplificata da questa dolce profumazione.

Insomma, Dixan ottiene solo il secondo posto della nostra classifica, ma rimane una scelta molto valida, quando si è in cerca di una profumazione delicata e persistente.

Dixan Classico Detersivo Liquido Lavatrice, Tecnologia Pulito Profondo, 2 x 54 Lavaggi Opens in a new tab.
  • Dixan detersivo liquido per lavatrice 360° soluzione completa penetra in profondità nelle fibre, rimuovendo anche...
  • Dona ai tuoi tessuti tutta la freschezza estiva e il piacevole profumo dei campi di lavanda
  • Regala ai tuoi capi una prolungata sensazione di freschezza

#3 Detersivo lavatrice Bio Presto Aromaterapia

detersivo lavatrice

Un nome e una garanzia per questo prodotto che occupa il nostro terzo posto in classifica.

Biopresto Aromaterapia ha invece puntato tutto sulla profumazione e devo ammettere che ha ottenuto ottimi risultati, proponendo un prodotto che oltre a pulire in maniera più che soddisfacente, mantiene una profumazione intensa e duratura.

Il suo profumo alla lavanda è infatti una vera coccola per chi indossa il capo appena lavato.

Sempre molto efficace contro macchie e sporco, Bio Presto si prende cura dei capi, senza mai sovraccaricare la sua azione pulente a danno del tessuto.

Proposto in questo caso in una confezione risparmio da 6 flaconi, in grado di garantire sino a 114 lavaggi.

Bio Presto Liquido Aromaterapia alla Lavanda, Detersivo Lavatrice, 6 x 19 Lavaggi Opens in a new tab.
  • Bio presto è il detersivo liquido per lavatrice che rimuove efficamente le macchie dai tuoi capi!
  • Grazie alla sua nuova formula potenziata, bio presto detersivo liquido per lavatrice si prende cura del tuo bucato...
  • Bio presto aromaterapia, per donare al tuo bucato una piacevole essenza che rivitalizza i tuoi sensi; profumazione...
  • Bio presto, il detersivo prodotto in italia, è da sempre un alleato delle famiglie italiane nel bucato di tutti i...
  • Confezione risparmio multipacco da 6 flaconi di detersivo lavatrice

#4 Detersivo lavatrice Presto! Marchio Amazon

detersivo lavatrice

La vera sorpresa della nostra classifica occupa il quarto posto. Non so come mi sia saltato per la testa, ma una volta decisi di mettere alla prova il detersivo creato proprio da Amazon e devo ammettere di esserne rimasto piacevolmente colpito.

La prima cosa che si nota di questo prodotto è il risparmio che è in grado di garantire, poiché con 27€ si portano a casa ben 4 flaconi da 44 lavaggi ognuno.

Ma la cosa veramente convincente del prodotto è proprio la sua capacità di dare un’intensa profumazione ai capi.

Gli indumenti sono proprio invasi da un’ondata di fresco profumo che rimane a lungo e dona il buon umore non appena indossato il capo.

Non è male neanche la sua azione pulente, dunque se siete curiosi vi consiglio di dargli una chance: non vene pentirete!

Marchio Amazon - Presto! Detersivo liquido per capi colorati 176 lavaggi (4 confezioni da 44 lavaggi) Opens in a new tab.
  • 176 lavaggi (4 confezioni da 44 lavaggi)
  • Elevata forza pulente e freschezza garantite
  • La tecnologia di protezione dei colori assicura colori straordinari a lungo
  • Un'ondata di fresco profumo
  • Anche per lavaggio a mano

#5 Detersivo lavatrice Chanteclair

detersivo lavatrice

A meritare l’ultimo posto della nostra classifica è invece il detersivo Chanteclair al sapone di Marsiglia.

Io personalmente posseggo un debole per questa profumazione, forse proprio perché i miei nonni erano soliti raccontarmi che ai loro tempi il sapone di Marsiglia era una delle poche cose con cui ci si poteva lavare.

Anche qui ciò che convince sono due semplici cose: grande azione pulente e ottima profumazione duratura.

Chanteclair rimane un grande classico che non delude mai!

CHANTECLAIR Chante Clair Set 12 Sap Lt 1 Marsiglia Detersivo Lavatrice E Bucato, Multicolore, Unica Opens in a new tab.
  • Casa, arredamento e bricolage
  • Marca: Chante Clair
  • Dimensioni: 60x40x30 cm

Cosa fare per avere un bucato sempre profumato?

Per ottenere un bucato sempre profumato, un detersivo potrebbe però non essere sempre l’unica soluzione efficace.

Esistono infatti alcune difficoltà che possono ostacolare l’ottenimento di un bucato super profumato.

Ci sono alcuni accorgimenti che si possono seguire per cercare di ottenere sempre il massimo risultato. Eccole elencate di seguito:

  • Lavare i panni nel più breve tempo possibile. Accumulare i capi sporchi a lungo all’interno del cesto per la biancheria potrebbe infatti causare un eccesso di cattivo odore e rendere più difficoltoso ottenere un bucato profumato;
  • Non accumulare capi umidi o bagnati nel cesto della biancheria, poiché l’umidità è uno dei primi nemici della sensazione di freschezza;
  • Non caricare mai eccessivamente la lavatrice. Non fatevi prendere dall’ansia se avete tanto da lavare perché ciò potrebbe vanificare i vostri sforzi. Una lavatrice sovraccarica è infatti sinonimo di un bucato eseguito male e sia il lavaggio che l’igienizzazione dei capi ne saranno pesantemente colpiti;
  • Non lavare mai i capi molto sporchi con quelli poco sporchi. In questi casi dividete i capi e fate piccoli carichi: i risultati saranno decisamente migliori;
  • Pretrattate le macchie pesanti. Talvolta lo sporco ostinato è difficile da eliminare e il pretrattamento aiuta parecchio ad ottenere il massimo della pulizia;
  • Usare un profumatore per bucato, che hanno di solito un’ottima efficacia, come il Lenor UnstoppableOpens in a new tab.;
  • Lavare l’interno della lavatrice, specie la zona delle guarnizioni dove di accumula lo sporco. Una buona idea è quello di far fare alla lavatrice un ciclo di pulizia con un prodotto specifico almeno una volta al mese. Di seguito un esempio dei migliori prodotti per questo scopo:
Sole Cura Lavatrice Express, Formula Potenziata 8 Azioni, 3 Confezioni da 250 ml Opens in a new tab.
  • Sole cura lavatrice Express con la sua formula potenziata rimuove in profondità i residui di sporco
  • Mantiene pulite nel tempo, assicurandone un funzionamento ottimale
  • Aiuta a risparmiare tempo grazie a un'azione pulente più efficace a basse temperature
  • Per ottenere risultati ottimali utilizzarlo una volta al mese
  • Protegge la lavatrice, pulisce le parti interne e offre una freschezza grazie alla sua formulazione
  • Lasciare il portello della lavatrice aperto dopo il lavaggio per almeno mezzora. In questo modo l’interno della lavatrice si arieggia e il cattivo odore scompare.
  • Mettere ad asciugare i capi all’aperto o magari usare l’asciugatrice se possibile;
  • Deodorare i cassetti e gli armadi con appositi profumatori o olii essenziali.

Perché il bucato non profuma?

Se il bucato non dovesse ancora profumare e avete seguito tutti i passi elencati precedentemente, allora è possibile che ci sia nella lavatrice qualcosa che non va.

Capita infatti talvolta che aprendo lo sportello della lavatrice, al posto di essere invasi da una dolce sensazione di pulito, arrivi al naso uno sgradevole cattivo odore.

Il profumo dei capi non dipende infatti solo dall’ammorbidente e dal detersivo che andremo ad utilizzare, ma anche dalla manutenzione e dalla pulizia della lavatrice.

Se la lavatrice è sporca infatti, prolificano al suo interno germi e batteri, che si riversano poi sui tessuti, determinando il cattivo odore.

La lavatrice richiede infatti una manutenzione costante e per la sua salute e durata in vita richiede alcune azioni periodiche, che ne garantiscono il perfetto funzionamento.

Occorre infatti seguire le seguenti piccole azioni per impedire l’insorgere di cattivi odori.


Lavare il cestello della lavatrice

Occorre dargli una bella pulita almeno una volta alla mese, facendo un lavaggio a vuoto ad alte temperature con all’interno un bel bicchiere di aceto o un apposito prodotto.


Pulire le guarnizioni

All’interno delle guarnizioni si deposita spesso lo sporco, per questo motivo vanno pulite a fondo, magari con l’ausilio di uno sgrassatore o di un pizzico di limone.

Una regolare pulizia limita il possibile insorgere di muffe e batteri.


Pulire il filtro

Ogni lavatrice possiede un filtro, posizionato di solito nella parte bassa. Questo va pulito con una certa regolarità, poiché dalla sua pulizia dipendono le regolari funzionalità dell’apparecchio stesso.


Usare un prodotto anticalcare

Ricordiamoci sempre che la lavatrice è un apparecchio che funziona sfruttando l’acqua e che dove c’è acqua c’è anche calcare.

Il calcare è il peggior nemico della lavatrice, poiché deteriora le sue parti meccaniche, causando guasti che talvolta possono compromettere definitivamente il suo funzionamento.

Per questo motivo occorre usare prodotti appositi come quello che vi proponiamo di seguito.

Calgon, Pastiglie Anticalcare Lavatrice, 3in1, 30 Pastiglie Opens in a new tab.
  • Contiene 1 conferzione da 30 tabs
  • Formula 3 in 1: protezione da calcare, sporco e cattivi odori.
  • L’acqua dura è una tra le principali cause della ruvidità del bucato e della rottura delle lavatrici per danni...
  • L’uso di Calgon ad ogni lavaggio mantiene la lavatrice pulita e libera dal calcare, per farti ottenere il bucato...
  • Aggiungi Calgon al tuo detersivo abituale nella vaschetta principale della lavatrice.

Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2020-11-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Recent Content

© 2020 Copyright Casa e Bimbi