Migliori caffè decaffeinati per moka


Migliori caffè decaffeinati per moka

Da buoni italiani, saranno sicuramente poche le persone che prediligono il té al caffè o coloro che rinunciano al piacere di un buon caffè.

Certo è che questa bevanda può causare qualche controindicazione e non sono certo poche le persone che non possono bere un normale caffè, a causa dei sintomi che questo può causare nell’organismo.

Se non puoi considerarti un amante del caffè solubile decaffeinatoOpens in a new tab., in tutti questi casi la migliore soluzione è certamente quella di selezionare un caffè che attenui questi scompensi, come ad esempio il caffè decaffeinato, una soluzione che riduce la caffeina presente naturalmente nella bevanda, attenuando le controindicazioni che la stessa può causare nelll’organismo.

Oggiogiorno sono numerosi i marchi di caffè che offrono questa soluzione e oggi ci riproponiamo di andare alla scoperta delle marche migliori, in modo da non rinunciare al piacere del caffè a casa, utilizzando la nostra moka.


I migliori marchi di caffè decaffeinato per moka

Avendo avuto numerose esperienze nella selezione dei migliori caffè decaffeinati per moka, oggi voglio proporvi la mia personale selezione dei caffè migliori presenti sul web.


Potrebbe anche interessarti:


#1 Caffè decaffeinato Illy

Da più di 80 anni Illy si dedica alla produzione di caffè dall’aroma intenso in una versione 100% arabica.

Questo versione decaffeinata della sua miscela di qualità offre un gusto morbido e vellutato, con delicate note di fiori d’arancio, caramello e gelsomino con un retrogusto dai toni leggermente dolci.

Illy è un marchio del quale ci si può fidare, da sempre sinonimo del massimo della qualità nella produzione di caffè.

illy Caffè Macinato Decaffeinato - Confezione da 6 Barattoli da 250 gr Opens in a new tab.
  • Confezione da 6 barattoli da 250 gr
  • Gusto morbido e vellutato
  • Delicate note di caramello, cioccolato e pan...

#2 Caffè decaffeinato Pellini

Pellini è un altro marchio che fa parte della storia italiana delle grandi aziende produttrici di caffè.

Con questa versione decaffeinata ci propone una miscela unica ed esclusiva, proveniente da chicchi di qualità 100% arabica.

La lenta tostatura che caratterizza la produzione di questo caffè lo rende armonioso e intenso.

Il suo gusto è elegante e strutturato, mentre l’aroma è sempre avvolgente.

Pellini Caffè - Pellini Top Arabica 100% per Moka Decaffeinato Naturale, 1 Barattolo da 250 gr Opens in a new tab.
  • Pellini Caffè: Pellini Top Arabica 100% Per...
  • Prodotto: Barattolo Pellini Top Arabica 100%...
  • Descrizione Miscela: Caffè 100% Arabica...

#3 Caffè decaffeinato Simmer Down Marley Family

Il caffè della Marley Family è una delle eredità più importanti ereditate dal re della musica reggae.

Quest’azienda condotta dai figli del cantante crea miscele di caffè 100% biologiche con una cura quasi maniacale.

Questa versione decaffeinata del loro tradizionale caffè riesce a regalare uno stato d’animo mite, ideale per momenti di relax sia di giorno che di notte, con sottili sfumature di cacao e dolci spezie orientali.

Simmer Down Decaf di Marley Coffee, Caffè Decaffeinato Macinato, Tostatura Media, Biologico Bio,... Opens in a new tab.
  • Tostatura Media Decaffeinata Simmer Down,...
  • Simmer Down è la nostra miscela decaffeinata...
  • 100% Biologico – ideale per caffettiere,...

#4 Caffè decaffeinato Hag

Hag è il marchio che ha fatto del decaffeinato il suo simbolo più evidente, al punto che in Italia molto spesso al bar non viene richiesto al barista un caffè decaffeinato, ma un semplice HAG.

Hag è ormai divenuto un sinonimo di convivialità e relax per tutte quelle occasioni nelle quali vorremo concederci un momento di giovialità, da soli o in compagnia.

Una miscela ideale per la moka, che mantiene tutto il gusto avvolgente e l’aroma persistente tipici di un buon caffè all’italiana.

Hag - Caffè Macinato Decaffeinato Gusto Espresso - Miscela per Macchina Caffè Espresso - 16... Opens in a new tab.
  • Sinonimo di convivialità e relax, il caffè...
  • Il gusto e la cremosità di un caffè buono...
  • Il caffè viene decaffeinato prima della...

#5 Caffè decaffeinato Vergnano 1882

L’ultimo posto della nostra classifica è occupato da un altro marchio classico della storia della produzione di caffè in Italia.

Caffè Vergnano ci propone un prodotto delicato e dal gusto delicato 100% arabica, frutto di una torrefazione lenta che dona al caffè un gusto e un’aroma intenso.

La macinatura fine lo rende ideale per la moka.

Caffè Vergnano 1882 Lattina Caffè 100% Arabica Macinato Decaffeinato - 6 confezioni da 250 gr... Opens in a new tab.
  • Un prodotto equilibrato, dal gusto delicato e...
  • 100% Arabica Decaffeinato nasce dalla...
  • La macinatura fine lo rende adatto alla...

Che cos’è il caffè decaffeinato?

Il caffè decaffeinato è una bevanda che ha subito uno speciale trattamento per la rimozione della caffeina dal suo interno.

Come vedremo successivamente, non esiste in commercio in caffè che sia completamente privo di caffeina, poiché anche nel decaffeinato ne permane una piccola dose, pari solito al massimo al 3% rispetto ad un normale caffè.

Nella preparazione del caffè in moka non cambia nulla a livello di procedimento. Il caffè decaffeinato si presenta in polvere, da inserire nell’apposito vano della caffettiera.

Se anni fa il gusto del caffè decaffeinato si allontanava ecisamente dal caffè classico, con lo sviluppo delle tecnologie di produzione abbiamo raggiunto un livello molto alto, in grado di rendere difficile riconoscere dal gusto se un caffè possiede al suo interno caffeina o meno.

Bisogna sempre ricordare che assumendo decaffeinato, si continua ad assumere caffè seppur di una forma leggermente diversa.

Non ci troviamo nell’ambito dei sostituti del caffè come quello di cicoria o di carruba, che sono due sostanze molto diverse.

Quest’ultimo tipo di bevande è maggiormente indicato per le persone molto sensibili che non tollerano affatto il caffè e che quindi non possono proprio assumere la bevanda, neanche nella sua versione decaffeinata.


Perché scegliere un caffè decaffeinato per moka?

I motivi per la scelta di un caffè decaffeinato per potersi godere un caffè in casa sono numerosi e le persone sono spinte all’acquisto di questo tipo di caffè per motivi diversi.

Vediamo insieme alcune delle motivazioni che guidano i consumatori nella scelta di questo tipo di prodotto.


Riduzione della tachicardia

Una delle motivazioni principali per cui le persone non riescono a bere il caffè normale è l’insorgere della tachicardia, ovvero l’aumento fastidioso dei battiti del cuore.

Sono infatti numerose le persone che evitano l’assuzione di normale caffè a causa di questo fastidio.

L’assunzione di caffè decaffeinato può alleggerire notevolmente questo sintomo, poiché grazie alla presenza irrisoria di caffeina l’insorgere del problema diventa più difficile.


Riduzione dell’insonnia

Forse il principale effetto collatorale della caffeina è quello di mantenerci svegli a lungo.

Il caffè è infatti spesso usato per evitare di dormire, in tutti quei casi nei quali abbiamo bisogno di stare svegli.

Un classico esempio è l’assunzione del caffè durante il lavoro per riuscire a stare più vigili e attenti.

Quando però vorremmo evitare di trascorrere una notte insonne, la caffeina può trasformarsi nel nostro peggior nemico.

In questo caso è consigliabile l’assunzione di un caffè decaffeinato, il quale può essere assunto senza problemi anche poco prima di andare a letto perché non dovrebbe avere alcuna interferenza con il nostro sonno.


Nervosismo

Il caffè ha degli effetti anche sul sistema cardio-vascolare e talvolta riesce ad influire sul nostro umore, aumentando in alcune circostanze il nervosismo.

Tante persone evitano quindi l’assunzione di caffè per paura dell’insorgere di questo problema.

La causa di questo effetto è sempre la caffeina, per questo motivo un caffè decaffeinato potrebbe evirarvi questo spiacevole lato negativo legato all’assunzione del caffè.


Caffè decaffeinato: fa male oppure no?

Sono molte le persone che affermano che il caffè decaffeinato non faccia bene alla salute.

Queste voci sosterrebbero che il procedimento che porta alla creazione del caffè decaffeinato consista nell’uso di solventi.

Ciò che non viene però considerato sono due fattori fondamentali.

  • L’uso di solventi avviene “a chicco puro” ovvero prima della tostatura. I solventi utilizzati in questa fase, anche qualora divesse rimanerne una traccia, evaporano a seguito del processo di tostatura del chicco.
  • La tecnica di produzione del caffè decaffeinato con l’uso di solventi è oramai superata e sostituita da tecniche più moderne.

Oggiogiorno dunque le paure legate agli effetti negativi sulla salute del caffè decaffeinato è sicuramente da escludere.


Come viene decaffeinato il caffè?

A lungo alcune voci sostenevano che la produzione del caffè decaffeinato fosse legato all’utilizzo di sostanze chimiche, con effetto cancerogeno.

La realtà dei fatti è però diversa, poiché i processi per ottenere la decaffeinizzazione del caffè sono vari, ma nessuno di questi prevede l’uso di sostanze cancerogene.


Il sistema classico per eliminare la caffeina dal caffè

Esiste un classico sistema per l’eliminazione della caffeina dai chicchi di caffè che consiste nel mettere a bagno il caffè, che per reazione si gonfia.

Dopo di ciò, il caffè viene immerso in una sostanza denominata diclorometanoOpens in a new tab., che causa la separazione della caffeina dal resto degli elementi del chicco.

Una sostanza alternativa è l’acetato di etile, un elemento di origine naturale contenuto naturalmente anche nella frutta.


Il metodo di filtrazione dell’acqua

Un altro metodo usato, ma con meno frequenza del precedente, è quello di immergere il caffè nell’acqua calda, che causa la perdita della caffeina.

Il lato negativo di questo metodo è il fatto che insieme alla caffeina si perdono anche numerose sostanze organolettiche del caffè.

Il caffè viene infine filtrato, sfruttando dei filtri ai carboni attivi che separano la caffeina dal resto del chicco.


Il metodo con l’uso di CO2

Questo metodo è quello più tecnico e complesso. Esso sfrutta la trasformazione dell’anidride carbonica da liquida a gassosa.

Sfruttando con complessi procedimenti tecnici questa trasformazione, si ottiene il biossido di carbonio, che è un ottimo solvente per dividere la caffeina dal chicco di caffè.


Quanta caffeina contiene il caffè decaffeinato?

Dare una risposta esatta a questa domanda non è proprio semplicissimo.

Esistono infatti diversi tipi di caffè (espresso all’italiana, americano o alla tedesca, giusto per citarne alcuni) che sono molto diversi tra loro e hanno diverso contenuto di caffeina.

Esistono poi diverse varietà di caffè come l’arabica o quella robusta.

Partiamo dunque da quest’ultima divisione affermando che la varietà di caffè arabica contiene sino alla metà della caffeina contenuta nella varietà robusta.

Nel caffè decaffeinato invece il contenuto di caffeina è dettato dalla legge e deve essere inferiore allo 0,1%.

Ciò che non tutti sanno è che solitamente anche il caffè decaffeinato contiene caffeina. E’ questo il motivo per cui alcune persone particolarmente sensibili potrebbero non tollerare non solo il normale caffè ma anche quello decaffeinato.

Il processo di decaffeinizzazione del caffè invece riesce ad eliminare la gran parte della caffeina, ma una piccola percentuale rimane sempre all’interno del caffè.

Le persone più sensibili potrebbero provare a selezionare una varietà arabica decaffeinata, poiché contiene meno caffeina rispetto alla str


Benefici del caffè decaffeinato

Ci sono persone che amano il caffè per l’energia che riesce a conferire all’organismo o più semplicemente per stare svegli a lungo, altre invece possono avere degli effetti negativi dovuti all’assunzione del caffè come mal di testa, tachicardia o eccessiva sudorazione.

In tutti questi andrebbe sempre presa in considerazione l’efficacia del caffè decaffeinato, che permette di assumere una quantità di caffeina irrisoria, senza rinunciare al piacere e al gusto di un buon caffè.

Il caffè decaffeinato mantiene infatti la maggior parte delle sostanze benefiche contenute nel caffè: antiossidanti e polifenoli si mantengono alla perfezione anche all’interno del decaffeinato.

Sono numerosi gli studi che dimostrano che anche nel decaffeinato non si perdono le funzionalità positive esercitate dal caffè nell’organismo, come il prevenire l’insorgere di malattie oncologiche, alcune malattie cardiache o alcuni tipi di diabete.

Il decaffeinato contiene inoltre sostanze importanti quali la vitamina B3 e il magnesio, molto importanti per il buon funzionamento dell’organismo umano.

L’importante è solo cercare sempre di scegliere una miscela di caffè decaffeinato di buona qualità, in grado di garantire che il processo di produzione non abbia alternato le caratteristiche organolettiche presenti nella bevanda.


Posso bere il caffè decaffeinato in gravidanza?

C’è abbastanza confusione su tutto ciò che riguarda la gravidanza e l’assunzione del caffè.

Come tutti sappiamo in gravidanza si raggiunge una quantità di sangue maggiore di circa il 25/50% rispetto ad una donna non in stato di gravidanza.

Tutti sappiamo che il caffè è un vaso-costrittore che aumenta la pressione sanguigna.

In linea generale si può quindi affermare che una donna in gravidanza e in buono stato di salute può assumere una tazza di caffè decaffeinato al giorno, senza riscontrare effetti negativi sui progressi del neonato che porta in grembo.

A dir la verità neanche una tazza di normale caffè avrebbe questo grosso impatto se la donna non riscontra problemi, ma possiamo certamente affermare che l’assunzione di un caffè decaffeinato e dunque di una quantità molto inferiore di caffeina, sia una scelta da prediligere in questa fase della vita.

Il consiglio rimane sempre quello di ridurre al minimo la quantità di caffeina, anche facendo molta attenzione alle bevande (solitamente gassate) che si assumono, in quanto potrebbero esse stesse contenere ulteriore caffeina.


Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Recent Content

© 2020 Copyright Casa e Bimbi