Le migliori 5 macchine da caffè americano


migliori macchine da caffè americano

Chi ci conosce da tempo sa che siamo dei coffee addicted, ovvero dei fanatici del caffè che difficilmente riescono a farne a meno.

Da sempre la nostra attenzione si è rivolta sia al tradizionale caffè all’italiana, sia a quello decaffeinatoOpens in a new tab., che al caffè americanoOpens in a new tab..

Quest’ultimo è una particolare versione del caffè poco diffusa in Italia, ma che ha una vasta schiera di persone che riescono ad apprezzarne l’aroma e la consistenza.

Immagino che in Italia siano tanti anche i detrattori di quest tipologia di caffè, ma spesso lo si è per partito preso e non per una vera conoscenza del prodotto, che può avere un’ottima qualità e offrire un caffè ottimo da gustare con calma.

Chi invece conosce bene questo tipo di caffè, lo fa per diverse ragioni, magari anche solo per aver vissuto a lungo all’estero, non per forza negli Stati Uniti, ma anche in Germania, dove il Filterkaffee, è la versione di caffè più apprezzata.

E’ questo il motivo che oggi ci spinge a prendere in considerazione le macchine per il caffè americano, ovvero lo strumento che rende possibile la realizzazione del caffè americano in casa.

Una classica macchina per il caffè espresso infatti difficilmente riuscirà nell’intento di realizzare un buon caffè americano, semplicemente perché il metodo di produzione della bevanda è diverso e per sua natura, questo compito risulta impossibile.

Tendenzialmente per riuscire ad ottenere in casa un buon caffè americano, vi occorreranno 3 principali strumenti:

  1. Una macchina per il caffè americano;
  2. Un buon caffè americano;
  3. Dei filtri per la macchina da caffè americano.

Vediamo ora insieme le migliori 5 macchine da caffè americano più interessanti presenti oggi sul mercato.


#1 Macchina del caffè americano Melitta con timer

macchina caffè americano

Il primo posto della nostra classifica è occupato da un marchio che forse in Italia non dice un gran che, ma che in tutta l’Europa del Nord è considerato il portabandiera del caffè americano.

Melitta è infatti la macchina da caffè più classica tra quelle vendute nel mondo, al punto che spesso ci si riferisce alla macchina da caffè, usando il nome di questo famoso produttore.

La versione della macchina da caffè americano che vi propongo qui di seguito è però una versione più “intelligente” e moderna del grande classico di Melitta, ma è anche una delle versioni più apprezzate sul web.

Melitta è una macchina del caffè che consente di gustare sempre un caffè bollente, alla giusta temperatura alla quale la bevanda andrebbe sempre gustata.

Si tratta ovviamente di una macchina per la produzione di caffè in filtri, con una perfetta funzione di programmazione, che consente di ottenere sempre un ottimo caffè quando ne abbiamo esattamente bisogno.

Il vantaggio è semplicemente quello di poter aprire gli occhi al mattino col profumo di un buon caffè già pronto, senza inutili attese.

La macchina è dotata di un serbatoio trasparente che consente di sapere sempre quanta acqua rimane al suo interno con un semplice colpo d’occhio.

Il portafiltro è dotato di sistema antigoccia rimovibile e lavabile in lavastoviglie, proprio la caraffa in vetro in dotazione.

La macchina è inoltre in grado di capire autonomamente quando vi è la necessità di attivare il programma integrato di decalcificazione, in modo da riuscire a mantenere sempre la macchina al top delle sue performance.

Ma poiché anche l’occhio vuole la sua parte, che ne dite del suo aspetto estetico?

A mio avviso semplicemente molto affascinante con le sue parti in metallo belle in vista, farà un figurone all’interno della vostra cucina!

Offerta
Melitta Optima Timer 100801 Macchina da Caffè Americano a Filtri con Timer e Caraffa in Vetro, Nera, Acciaio Inox, 1,2L Opens in a new tab.
  • IL CAFFÈ BOLLENTE QUANDO VUOI TU - Imposta il timer digitale e questa caffettiera professionale programmabile...
  • UN OGGETTO PREGIATO - Questa macchinetta non è solo funzionale, è anche tanto bella da impreziosire l'arredo...
  • SERBATOIO TRASPARENTE - Non sarai più costretto a ricorrere al suono per capire quanta acqua resta. Il serbatoio...
  • SI PULISCE CON FACILITÀ - Sia la caraffa che il porta filtri sono lavabili in lavastoviglie. Quest'ultimo è anche...
  • PROTEZIONE DAL CALCARE - Il sistema anticalcare ti avverte quando è ora di procedere alla decalcificazione. Questa...

#2 Macchina del caffè Russell Hobbs Retro

macchina caffè americano

Se siete degli amanti del lato estetico degli oggetti, ma non volete affatto rinunciare alla funzionalità di una macchina da caffè, date un’occhiata a questo splendido modello realizzato dalla Russell Hobbs, uno dei produttori più conosciuti di macchine da caffè americano.

Il fascino retrò di questo modello è sicuramente la prima cosa che colpisce lo spettatore e vi posso garantire che in casa, fa veramente subito un grande effetto, colpendo positivamente qualsiasi ospite al suo ingresso in casa.

Ovviamente con questo modello si rinuncia alle funzionalità che la moderna tecnologia mette a disposizione, ma si ottengono sicuramente dei vantaggi dal punto di vista estetico.

La macchina ha un serbatoio di capacità totale pari a 1,25 litri, pari a circa 10 tazze di caffè.

Il suo funzionamento permette di ottenere un caffè dall’aroma unico, sfruttando la classica tecnologia della Russell Hobbs che spruzza dolcemente dell’acqua da varie angolazioni sulla polvere di caffè, permettendo un estrazione perfetta della bevanda.

Un comodo quadrante indica lo stato di avanzamento dell’erogazione e il tempo di mantenimento in caldo.

Il portafiltro è lavabile in lavastoviglie, il serbatoio ha un lato trasparente per monitorare il consumo di acqua.

Offerta
Russell Hobbs Retro 21702-56 Macchina da Caffè, 1000 Watt, 1.25 Litri, Acciaio Inossidabile, Crema Opens in a new tab.
  • Capacità: 1.25 l
  • Portafiltro rimovibile e lavabile
  • Potenza: 1000 W
  • Misurino per dosare il caffè
  • Sistema anti-goccia

#3 Macchina del caffè americano Electrolux

macchina caffè americano

Al terzo posto della nostra classifica incontriamo un altro modello che presenta un design lineare e moderno, nonché un deciso colore rosso accesso molto affascinante.

Si tratta del modello proposto dalla famosa Electrolux, che ci propone il suo modello di punta, molto apprezzato da coloro che lo hanno messo alla prova.

La macchina da caffè americano è regolabile e programmabile sino a 24 ore prima. Ciò significa che potrete comodamente pianificare il momento esatto in cui la macchina potrà iniziare a preparare un caffè.

Il modello permette anche di selezionare l’intensità dell’aroma che si vuole ottenere nel caffè, modificando la durata della procedura di produzione in base al valore da voi selezionato.

Il serbatoio possiede una parte trasparente, che consente di monitorare costantemente e velocemente il livello dell’acqua. La sua capacità è di circa 1,3 litri, pari a circa 10 tazze di caffè.

Dopo 40 minuti di inattività, la macchina si spegne da sola, garantendo un notevole risparmio di energia.

Il portafiltro è invece rimovibile e lavabile in lavastoviglie.

Electrolux EKF7700R, Macchina per Caffè Americano Opens in a new tab.
  • Caffè pronto a qualsiasi ora. Programma l'orario dell'erogazione fino a 24 ore prima.
  • Aroma irresistibile. Il selettore dell'intensità dell'aroma regola la durata della preparazione del caffè per il...
  • Sempre la quantità ideale. L'indicatore del livello dell'acqua e del caffè preparato permette di versare la...
  • Funzione autospegnimento. La funzione di autospegnimento si attiva dopo 40 minuti di inattività della macchina per...
  • Portafiltro rimovibile. Il pratico portafiltro è rimovibile per facilitare la pulizia dell'apparecchio e del...

#4 Macchina del caffè americano Ariete con timer

macchina caffè americano

Il quarto posto della nostra classifica è invece occupato dall’Ariete, un marchio tutto italiano che è stato capace di creare una delle macchine per caffè americano più apprezzate del web.

Disponibile in 3 diversi colori pastello molto allegri, il modello si caratterizza per il suo aspetto vintage che ricorda le macchine da caffè di un tempo.

Pare quasi di tornare negli anni ’50 negli Stati Uniti con una macchina del caffè americano dal design deciso e affascinante.

Il suo filtro per il caffè è estraibile e lavabile sotto l’acqua, in modo da avere la macchina sempre pronta per il caffè successivo.

E’ possibile produrre caffè per 4 tazze sino ad un massimo di 12 tazze e la sua erogazione con la comoda caraffa in vetro in dotazione è semplicissima.

Il comodo timer in dotazione consente di programmare la preparazione del caffè nelle 24 ore successive.

Siamo quindi in presenza di un modello che coniuga uno stupendo design a ottime funzionalità, che ci permettono di considerare questo modello uno dei migliori 5 a disposizione in commercio.

Ariete 1342 Macchina per Caffè Americano, Caraffa in Vetro Temperato, Fino a 12 Tazze, Timer Programmazione 24 Ore, Display LCD, Autospegnimento, 2000 W, Plastica, Azzurro Opens in a new tab.
  • Macchina per caffè americano
  • Prepara da 4 a 12 tazze di delizioso caffè lungo
  • Possibilità di programmare l'erogazione del caffè entro le 24h
  • Portafiltro estraibile e facilmente lavabile

#5 Macchina da caffè americano Amzdeal autopulente

macchina caffè americano

L’ultimo modello che prendiamo in considerazione nella nostra classifica è anche uno dei modelli più economici.

Si tratta della macchina da caffè americano Amzdeal, che possiede un timer integrato per poter pianificare il prossimo caffè nelle 24 ore successive, potendo quindi pianificare un risveglio alla mattina con il sottile aroma di caffè appena prodotto nell’aria.

In dotazione è inclusa una comoda caraffa in vetro di grandi dimensioni, ben 1,8 litri.

Il modello consente anche di regolare l’aroma del caffè come meglio desiderato, modificando le modalità di erogazione in base al livello di aroma selezionato.

Importante è anche la sua funzione autopulente che pulisce automaticamente e a fondo l’interno della macchina da caffè.

La piastra riscaldante in dotazione permette inoltre di mantenere il caffè al caldo per ben 4 ore, potendo anche regolare l’intensità del calore in 3 diversi livelli (bassa, media o alta).

Il portafiltro è rimovibile e lavabile comodamente sotto il getto d’acqua del rubinetto, in modo da avere sempre la macchina pronta velocemente per il prossimo caffè.

Il serbatoio possiede invece una parte trasparente per tenere sempre sotto controllo la quantità di acqua rimanente.

La pratica funzione antigoccia consente di bloccare la produzione del caffè in corso, senza perdite di liquido, nel caso non si abbia necessità di una grande quantità di caffè.

Infine da ricordare il suo splendido design in acciaio, moderno e molto accattivante.

Amzdeal Macchina Caffè - Caffettiera Americana Programmabile 24H con Filtro Riutilizzabile 1000W, Funzione Arome & Autopulente, Mantenimento 4H, Touch Screen LCD, Temperatura Regolabile, Brocca 1.8L
  • ☕【Timer Programmabile 24H & Schermo Tattile LCD】 Amzdeal macchina caffè può essere programmata fino a 24...
  • ☕【Brocca 1.8L & Sistema Antigoccia】 Questa macchina per caffè americano ha una caraffa in vetro più grande...
  • ☕【Funzione Aroma & Autopulente】 A differenza di altre caffettiere a filtro, questa macchina per Il caffè ha...
  • ☕【Tenendo Caldo 4H & Temperatura Regolabile】La piastra calda della macchina da caffè a filtro mantiene la...
  • ☕【Filtro Riutilizzabile & Livello dell'acqua Visibile】Questa macchina caffè americano ha un portafiltro...

Quale caffè usare per la macchina da caffè americano?

Se siete alle prime armi col caffè americano, occorre precisare che per la sua preparazione, occorre acquistare un caffè specifico, poiché il normale caffè in polvere che solitamente utilizziamo nelle classiche moka all’italiana non vanno bene.

Il motivo principale è che la produzione del caffè americano avviene con un meccanismo notevolmente diverso rispetto a quello di un caffè all’italiana e la sua macina è differente rispetto al classico espresso.

Per saperne di più riguardo alle differenze nel processo produttivo del caffè americano, ti invito a leggere la nostra guida “Quale caffè si usa per il caffè americano”, mentre per scegliere uno dei migliori caffè americani disponibili sul mercato ti consiglio vivamente di consultare la nostra guida “I migliori caffè americani”, che contiene preziosi consigli sulla scelta della migliore miscela adatta a produrre questo particolare tipo di caffè.


Macchina del caffè americano: funzionamento

Il funzionamento della macchina da caffè americano in realtà non è poi così complicato, nonostante i modelli presenti oggi sul mercato siano dotati di funzioni tecnologiche all’avanguardia, che ne hanno migliorato le funzionalità a disposizione.

La macchina produce infatti il caffè con un procedimento che è detto di percolazione, ovvero un meccanismo che lascia cadere lentamente dell’acqua bollente sul caffè macinato, lasciando che questa penetri nella polvere e generando un caffè che si viene a formare goccia a goccia.

La macchina da caffè americano è tendenzialmente composta dai seguenti elementi:

  1. Un serbatoio con una capacità solitamente di poco superiore al litro;
  2. Un contenitore nella parte superiore dove inserire il caffè;
  3. Un portafiltro proprio al di sotto della parte dove di posiziona il caffè;
  4. Dei filtri in cartone (che sono materiale monouso e vanno acquistati separatamente) o materiali simili che vengono posti nel portafiltro;
  5. Un erogatore nella parte inferiore;
  6. Una caraffa in vetro che andrà a contenere il caffè che scende goccia a goccia dall’erogatore.

Il meccanismo è dunque abbastanza semplice: la macchina preleva l’acqua dal serbatoio, la lascia penetrare all’interno del portafiltro.

Attraversato il portafiltro, l’acqua si è oramai trasformata in caffè, che gocciola pian pianino all’interno della caraffa.


Come si usa la macchina da caffè americano?

Anche l’uso della macchina da caffè americano non è per nulla complicato. Penso che all’inizio la macchina provochi in un italiano un poco di confusione e quasi di paura, perché tendenzialmente non si sa dove mettere le mani, ma basta seguire questi semplici tasti.

Innanzitutto occorre dire che questo tipo di macchine hanno un semplice tasto che consente di attivare la produzione di caffè, dunque procedete come segue:

  1. Riempite di acqua il serbatoio;
  2. Prendete il portafiltro dalla parte superiore della macchina e inseritevi un filtro in cartone (qui Opens in a new tab.se volete ne trovate alcuni in vendita su Amazon, se non sapete dove trovarli);
  3. Mette il caffè americano all’interno del filtro in cartone;
  4. Chiudete lo sportello della parte superiore della macchina;
  5. Azionate il tasto che mette in funzione la macchina.

In teoria il gioco è fatto, non c’è tanto altro da sapere, se non che dopo ogni caffè occorre buttare il filtro in cartone e dare una lavata al portafiltro.


Come decalcificare la macchina per il caffè americano?

Come ogni macchina del caffè che si rispetti, anche le macchine del caffè americano vanno decalcificate.

Il motivo è semplice: purtroppo dove c’è acqua, c’è anche calcare, dunque occorre decalcificare.

Fate attenzione perché la decalcificazione è il metodo principale di manutenzione della macchina.

Una regolare e corretta decalcificazione consente di garantire alla macchina stessa una vita molto lunga, mentre non fare la decalcificazione significa condannare morte certa il vostro prodotto.

Per fare la decalcificazione non serve particolare ingegno, perché qualsiasi macchina da caffè americano possiede un procedimento precedentemente studiato, attivabile in maniera solitamente molto semplice.

Certo vi occorrerà il libretto di istruzioni per trovarla, poiché io non posso proporvi un’unica soluzione, esistendo sul mercato centinaia di macchine da caffè americano che possiedono meccanismi differenti.

Ad ogni modo vi basterà avviare il ciclo di decalcificazione, inserendo all’interno del serbatoio un apposito liquido decalcificante, che se volete potete comodamente trovare su Amazon.

De'Longhi DLSC500 ECODECALK Decalcificante Macchine Caffè Ecologico, Ingredienti da Materie Prime Naturali, 500 ml
  • ECOLOGICO: utilizza solo materie prime di alta qualità e di origine vegetale (acido lattico), biodegradabili e non...
  • EFFICACE: test di laboratorio dimostrano che EcoDecalk Mini veloce e efficace
  • IGIENIZZANTE: contribuisce a mantenere le parti interne della macchina da caffé in ottime condizioni igieniche
  • UTILE: preserva nel tempo il gusto di caffè e cappuccino ed allunga la vita della macchina
  • COMPATIBILE: ecoDecalk è compatibile con tutte le macchine da caffè; la confezione consente di ottenere fino 5...

Dove comprare i filtri per la macchina da caffè americano?

Come abbiamo visto in precedenza, le macchine per caffè americano necessitano di filtri in cartone in cartone da inserire all’interno del portafiltro.

Secondo alcuni questo tipo di filtri non sarebbe necessario, ma io ne consiglio caldamente l’acquisto.

Ovviamente in Italia, non essendo molto diffuso il caffè americano, certi prodotti sono più faticosi da trovare, ma in ogni caso su Amazon ne trovate tantissimi, come quello che vi propongo qui di seguito.

EDESIA ESPRESS - 400 filtri caffè americano in carta non sbiancata - forma a cono - misura 4 Opens in a new tab.
  • Compatibili con macchine del caffè americano a uso domestico e portafiltri in plastica a cono con forma ad U
  • 400 filtri in carta non sbiancata/marrone misura 4 Equivalente a 1x4.
  • 4 pacchetti da 100 pezzi
  • Far riferimento alla foto per le misure
  • Prima di procedere con l’acquisto, assicurarsi che la misura sia quella adatta alla vostra macchinetta.

Si può fare il caffè americano con una normale macchina da espresso?

La risposta a questa domanda è ugualmente molto semplice: no!

Il caffè americano è realizzato con un meccanismo detto di percolazione, il caffè espresso italiano sfrutta invece la pressione.

Il caffè italiano è macinato molto fino, quello americano è invece più grosso.

Tutto ciò rende la macchina da caffè espresso incompatibile col caffè americano.

Se proprio non volete acquistare una macchina apposita per il caffè americano, potete provare la ricetta che trovate quiOpens in a new tab., nonostante io abbia dei dubbi sul gusto effettivo del prodotto che si può ottenere con questa procedura.


Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2020-11-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Recent Content

© 2020 Copyright Casa e Bimbi