Le 7 migliori piastre a induzione portatili professionali

migliori piastre ad induzione portatili professionali

Nel mondo della cucina, professionale e non, capita spesso di avere la necessità di riuscire a trasportare i piani cottura altrove.

Può essere una festa da un amico, potresti essere un cuoco a domicilio (che vanno tanto di moda) o semplicemente un amante del campeggio.

Per mille motivi, esiste la sentita necessità di poter cucinare all’esterno dell’abitazione e avere con se una piastra in grado di garantire prestazioni elevate.

E’ questo il motivo che oggi ci spinge a prendere in considerazione le 7 migliori piastre a induzione portatili e professionali.

Abbiamo scelto l’induzione perché da tempo ci occupiamo di questa tecnologia, che dal nostro punto di vista offre innumerevoli vantaggi.

L’induzione consente infatti la massima efficienza energetica, garantendo prestazioni ottimali di cottura.

Cercheremo inoltre solo quei prodotti che sono in grado di garantire prestazioni di livello professionale, proprio come se foste veramente degli chef, che usano le piastre per lavoro e non come hobby.

Cerchiamo quindi di prendere in rassegna singolarmente i migliori prodotti di questa categoria, sfruttando l’assortimento attualmente disponibile sullo store di Amazon che, in questo settore, rimane sempre uno degli store più affidabili.

Ricordate infatti che non tutte le piastre sono uguali, ma che per trovare quelle più efficienti occorre un minimo di impegno nell’analisi.

Dunque perché non fidarvi del nostro team di esperti che ha testato questi prodotti prima di proporveli?

Partiamo subito alla scoperta dei prodotti migliori.


La top 7 delle migliori piastre a induzione portatili professionali

La ricerca dei prodotti più efficienti tra le piastre portatili ad induzione non è stata affatto semplice.

Esistono sul mercato infatti numerosi modelli che complicano un pochino la situazione.

piastre a induzione portatili professionali

Le variabili da prendere in considerazione sono numerose: potenza, dimensioni, classe di efficienza energetica.

Alla fine però siamo riusciti a tirar fuori una classifica, selezionando 7 modelli che si sono mostrati superiori alla concorrenza.

Scopriamoli nelle righe che seguono.


#1 Piastra Caso Prochef

piastre induzione

La piastra Prochef è il modello che si è meritato a pieni voti il primo posto della nostra classifica.

Il motivo principale è che anche sotto utilizzo intenso, la piastra ha sempre mantenuto ottime prestazioni e non ha mai deluso le mie aspettative.

Forse alcuni potranno storcere il naso, a causa del suo aspetto che forse la fa sembrare uscita dallo scorso decennio.

Scordatevi i design sottili e i profili appena accennati, questa è una piastra solida e robusta, con un deciso spessore e poggiata sopra 4 robusti piedini, che gli donano la giusta stabilità.

La ditta CASO poi è un’ottima produttrice, forse non così famosa al pubblico, ma i suoi prodotti sono molto conosciuti nel settore professionale, che è poi il mercato verso il quale l’azienda è maggiormente orientata.

Parliamo in questo caso di una piastra a induzione professionale, con superficie in vetroceramica di alta qualità e una potenza pari a 3500 watt.

La temperatura è regolabile su 12 diverse intensità di potenza, tra i 60 e i 240° C con intervalli da 10°.

A disposizione una comoda funzione timer sino a 24 ore e uno schermo LCD con sensore touch molto semplice da comandare.

Ottima la presenza della pratica funzione per mantenere in caldo i cibi (a 70° C), nonché la protezione contro il surriscaldamento.

La piastra Prochef consente di preparare i tuoi piatti preferiti proprio come se avessi un fornello professionale tra le mani e in qualsiasi occasione, specie quando hai necessità di spostarti o ti trovi in vacanza.

La superficie in vetroceramica è ben incastonata all’interno di un robusto scheletro in acciaio, fattore che rende il prodotto particolarmente resistente e anti-urto.

Ovviamente la tecnologia a induzione consente poi il massimo dosaggio dell’energia, che viene trasmessa direttamente alla pentola, senza perdite o dispersioni.

Adatta a padelle e pentole con diametro compreso tra i 16 e i 26 cm.

CASO ProChef 3500 - Piastra di cottura a induzione mobile, 3500 Watt, 60-240 °C, modalità di...
  • Vantaggio del piano cottura a induzione CASO:...
  • Sicurezza durante la cottura: a induzione,...
  • Basta inserire la spina ed è pronta: un...

#2 Piastra Saro L2G

piastre induzione

Come forse avrete capito, i prodotti veramente professionali dedicano molta più attenzione alle funzionalità e alle performance, piuttosto che all’aspetto estetico.

Anche la piastra Saro L2G si presenta dunque forse un poco meno affascinante di altre, ma le sue performance sono di altissimo livello.

D’altronde ciò che importa è la qualità delle prestazioni che questi macchinari sono in grado di garantire, piuttosto che il loro aspetto esteriore.

Il modello è interamente realizzato in acciaio inox, il che la rende un prodotto estremamente robusto.

La vetroceramica è di grande qualità, particolarmente resistente a graffi e urti.

Sul retro della piastra è presente una grande griglia, che consente alla piastra di raffreddarsi in tempi molto brevi, mentre i piedini antiscivolo donano alla piastra una perfetta stabilità.

Il cavo di alimentazione ha la giusta lunghezza, di modo che possiate avere il massimo della flessibilità ovunque vi troviate.

Il prodotto rimane estremamente compatto, è dunque molto semplice e comoda da trasportare, offre allo stesso tempo una buona superficie di cottura, garantendo allo stesso tempo il massimo risparmio energetico, grazie alla tecnologia ad induzione.

Adatta a pentole e padelle di diametro massimo di 26 cm, regolabile in 13 diverse temperature comprese tra 60 e 270° C o 13 diverse potenze, comprese tra 400 e 3500 watt.

L2G - Piastra a induzione professionale Bati completamente in acciaio inox, 60 °C a 270 °C,...
  • Questa piastra a induzione professionale è...
  • La nostra piastra a induzione è compatta e...
  • Superficie di contatto diametro minimo 120 mm...

#3 Piastra doppi Severin

piastre induzione

Al terzo posto della nostra classifica incontriamo la prima piastra doppia, che offre quindi una doppia superficie di cottura.

E’ un prodotto della Severin, marchio molto apprezzato nel mondo tedesco e ben conosciuto nel nord Europa.

Si tratta di un ottimo prodotto, capace di raggiungere la potenza di 3400 watt, con una superficie in vetroceramica molto resistente, ideale per accogliere pentole o padelle di diametro sino a 21 cm.

Possiede un meccanismo di rilevamento automatico della pentola e un bel pannello di controllo touch, molto semplice da usare.

La temperatura è regolabile dai 60 sino ai 240° C, con 10 diverse intensità di potenza tra cui scegliere.

Ha un timer da 180 minuti e la funzione di spegnimento automatico.

Offre un’efficiente tecnologia a induzione, che consente di riscaldare velocemente pentole e padelle con il minimo consumo energetico.

Molto bello il suo design slim, che gli dona un aspetto moderno e contemporaneo, con uno spessore di soli 4,8 cm di altezza.

Severin DK 1031 Doppia Piastra di Cottura in Ceramica, a Induzione
  • Doppia piastra in ceramica di cottura a...
  • Riscalda velocemente, rileva automaticamente...
  • Pannello di controllo Touch, temperatura da...

#4 Piastra Hendi

piastre induzione

Al quarto posto della nostra classifica troviamo un altro prodotto di grande interesse con questa piastra a induzione proposta dalla Hendi.

Il prodotto colpisce prima di tutto per il suo bell’aspetto estetico, grazie alla sua superficie in vetroresina nero lucido, mentre il sostegno inferiore è interamente realizzato in un robusto acciaio inox.

La sua fisicità dalle forme pure e lineari la rende perfetta per eventi di show cooking.

Il display digitale con i comandi è integrato e molto semplice da utilizzare, mentre la superficie a disposizione consente di mantenere in caldo più pentole.

La potenza è regolabile in 11 diverse intensità con una gamma di temperature che variano dai 40 sino ai 100°C.

E’ dotata di protezione contro il surriscaldamento.

Si tratta della scelta ideale per coloro che non necessitano di alte temperature di cottura, poiché questa piastra arriva solo sino ai 100°C, ma le performance che è in grado di garantire sono sempre molto elevate.

Potenza: 800 watt.

Offerta
Hendi 209523 induzione Piastra riscaldante, Display Line
  • Gamma di temperatura: 40-100 ° c
  • Design molto pulito adatto alla cottura live
  • Dotata di protezione elettronica contro il...

#5 Piastra doppia Kitchen Crew

piastre induzione

Al quinto posto della nostra classifica troviamo un altro modello di piastra d a induzione doppia, che mette dunque a disposizione un’ampia superficie di riscaldamento.

Kitchen Crew offre un’ampia superficie per cucinare a induzione, consentendo la preparazione di un numero elevato di pietanze differenti.

La sua innovativa tecnologia ad induzione è molto efficiente e consente la trasmissione di calore alla pentola senza alcuna dispersione di energia.

Grazia alla sua potenza di ben 3500 watt permette di riscaldare molto velocemente pentole e padelle, di modo da essere immediatamente pronti a cucinare.

Il pannello di controllo è integrato nella piastra e ha un funzionamento touch control, che consente di gestire le due piastre in maniera completamente autonoma.

La temperatura è regolabile tra i 60 e 240° C, mentre è attivo un sistema di protezione contro il surriscaldamento.

A disposizione anche un blocco di sicurezza per bambini e lo spegnimento automatico dopo 15 minuti di inattività.

Il timer consente di impostare tempistiche sino a 180 minuti.

Il suo design è estremamente sottile, grazie ai suoi soli 4,5 cm di altezza e la superficie in vetroceramica è molto semplice da pulire.

Piano Cottura a Induzione Portatile con Superficie Vetroceramica - 2 Zone Cottura 3500W, Doppia...
  • PRESTAZIONE ELEVATA - Sul piano di cottura ad...
  • DESIGN SOTTILE - Con uno spessore di soli 4...
  • FACILE DA PULIRE & RESISTENTE - La superficie...

#6 Piastra Amzchef

No products found.

Anche il sesto posto della nostra classifica è occupato da questo bel modello di piastra doppia, prodotta alla Amzchef.

Il modello possiede due ampie zone di cottura (una da 2000 watt e l’altra da 1500 watt) e offre 10 livelli di intensità di regolazione per la piastra a sinistra e 8 livelli per quella a destra.

Il display led è integrato e funziona con tecnologia touch control, che consente di cambiare le impostazioni col semplice tocco di un dito.

Dotata di un ampio piano in vetroresina semplice da pulire, possiede anche un comodo blocco per bambini, in modo da avere il massimo della sicurezza.

Le due piastre sono ovviamente controllabili in maniera autonoma, di modo da poter cucinare due pietanze differenti.

Il timer è impostabile sino a 3 ore.

No products found.


#7 Piastra IKOHS

piastre induzione

L’ultimo posto della nostra classifica è occupato da una piastra a induzione dall’aspetto veramente affascinante.

La piastra IKOHS ha infatti un bellissimo colore beige / tortora che la rende moderna e contemporanea.

Il suo sistema a induzione consente di ottenere la massima efficienza nella gestione dell’energia, poiché la sua tecnologia SmartPIROX consente una propagazione ottimale del calore.

E’ capace di sostenere lunghe sessioni di cucina, consentendo di cucinare anche per 24 ore di fila.

Possiede un comodo display LED integrato che funziona tramite touch control e consente di regolare l’impostazione preferita con un semplice tocco del dito.

La superficie è realizzata con un vetroceramica di alta qualità A + GRADE molto più resistente ai graffi rispetto ai classici tipi di vetroceramica e semplice da pulire.

La cottura avviene in maniera efficace anche a bassa temperatura, poiché il suo sistema di gestione dell’energia garantisce sempre un’ottimale trasmissione del calore.

Possiede un sistema di blocco di sicurezza in caso di presenza di bambini nelle vicinanze e regola autonomamente il calore in base al diametro della pentola che viene appoggiata sulla sua superficie.

Potenza: 2200 watt.

IKOHS PRO-PIRAX - Piastra vetroceramica a induzione (Bianco)
  • Ora è possibile cucinare controllando il...
  • Piastra a induzione dal design elegante,...
  • Può cucinare per 24 ore, ha 10 velocità e...

Domande frequenti sulle piastre a induzione

Cerchiamo adesso di dare qualche risposta alle domande che più di frequente sorgono nella mente di coloro che si accingono ad acquistare una piastra portatile ad induzione.


Qual è la differenza tra una piastra a induzione e una piastra elettrica?

Ciò che differenzia una piastra ad induzione da una piastra elettrica è essenzialmente la tecnologia di funzionamento.

Su una piastra elettrica è possibile posizionare qualsiasi pentola o padella, perché questa venga riscaldata, così come se provaste a mettere la mano sulla piastra in funzione, vi ustionereste.

Sulla piastra ad induzione possono essere usate solo pentole e padelle apposite (a meno che non leggiate la nostra guida “come usare pentole normali su piani a induzione”) e la piastra non si riscalda mai eccessivamente, al punto che se provate a mettere la mano sulla piastra è facile che non vi ustionerete affatto.

Le piastre ad induzione sfruttano l’elettromagnetismo per trasmettere il calore in maniera diretta alla pentola e, se il contatto con la pentola termina, allora termina anche l’emanazione di calore.

Tutto ciò consente di ottenere la massima efficienza energetica, perché non ci sono perdite o dispersioni di energia.

Diverso è il caso della piastra elettrica, in cui invece non si riesce ad ottenere simili risultati energetici.


Piano cottura induzione: come funziona?

Il funzionamento della piastra a induzione si basa sull’elettromagnetismo. Una bobina genera un campo magnetico, che viene trasmesso direttamente al fondo della pentole o padella a contatto con il piano.

In questo modo la pentola riscalda molto velocemente e senza dispersione del calore, come avviene in un normale fornello elettrico o a gas.


Come si usa la piastra a induzione?

La piastra ad induzione va usata come qualsiasi altra piastra. Come prima cosa occorre procurarsi delle pentole che siano idonee a questa tecnologia.

In un secondo momento occorre poi posizionare la pentola sulla piastra e avviare la stessa.

Se la pentola non si trova sulla piastra, non verrà generato alcun calore, perché l’induzione necessita appunto del contatto.

A questo punto la padella o pentola inizierà a scaldarsi e sarà possibile regolare l’intensità del calore come meglio si crede.

Terminata la cottura è possibile spegnere la piastra, usando l’apposito tasto sul pannello di comando.


Quali pentole usare sulla piastra a induzione?

Per l’uso di piastre ad induzione occorre usare apposite pentole o padelle. Questi utensili devono essere appositamente concepiti per l’uso sull’induzione.

Per la scelta del modello ideale potreste consultare le nostre guide migliori padelle per induzione o migliori pentole a induzione professionali.

Ad ogni modo le moderne pentole e padelle sono quasi sempre adatte all’induzione (fanno eccezione alcuni materiali come il ferro). Per riconoscerle è sufficiente consultare la presenza del simbolo dell’induzione, che potete vedere di seguito.

Induzione-simbolo

Questo simbolo è spesso stampato sul fondo di pentole e padelle, a indicarne l’idoneità all’uso su induzione.


Come pulire la piastra a induzione?

Per pulire la piastra a induzione non sono necessari particolari accorgimenti perché la loro superficie in vetroceramica è di solito molto semplice da pulire, anche in caso di grande sporco.

Ovviamente occorre evitare l’uso di spugne o oggetti abrasivi, perché potrebbero danneggiarne a superficie.

Sono ideali le spugne non abrasive, a cui aggiungere un detergente specifico come quello che vi linkiamo qui di seguito.

Electrolux 9029792489 Detergente Vetroceramica Vitrocare - 250 ml
  • Detergente specifico per piani cottura...
  • Pulisce e lucida efficacemente
  • Confezione da 250 ml

In caso di sporco incrostato invece, l’unica soluzione è l’uso di un raschietto specifico, che può agevolmente essere trovato su Amazon, come quello che segue.

Mansons Raschietto Vetroceramica - Il tuo raschietto affidabile per cucina e casa - Raschietto...
  • Lame rimovibili – cambiare la lama è...
  • Sicurezza – Per noi la sicurezza è...
  • Qualità – Tenuta solida e sicura della...

Potrebbe anche interessarti:

Ultimo aggiornamento 2021-06-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti