Quali sedie abbinare ad un tavolo antico? 7 modelli perfetti

quali sedie abbinare ad un tavolo antico

Mi ritrovo nella situazione di aver appena acquistato una casa nuova completamente da ristrutturare, ma essendo un po’ nostalgico, mi dispiacerebbe stravolgere completamente la storia dell’immobile, essendo un appartamento del 1932.

Qui è vissuta per circa 80 anni una famiglia, il cui capofamiglia svolgeva il lavoro di falegname. La casa presenta quindi al momento infissi e porte realizzati completamente in legno.

I lavoro mi costringono a dover cambiare infissi e porte mio malgrado, dunque per riuscire a mantenere un segno importante della famiglia, ho deciso di recuperare il vecchio tavolo in legno trovato all’interno.

Si tratta di un tavolo antico, realizzato in legno massello scuro, che farò restaurare da un falegname, senza intaccarne lo spirito.

La domanda che mi si pone ora davanti è però: quali sedie abbinare ad un tavolo antico?

La scelta non è semplice, ma le possibilità sono numerose. Non ho ancora scelto il modello ideale perché dovrò attendere circa due mesi di lavori e dunque ho ancora parecchio tempo a disposizione, ma ci sono ben 7 modelli che solleticano la mia fantasia, che oggi voglio presentarvi nella nostra classifica.


Le 7 migliori sedie da abbinare ad un tavolo antico

Ho passato intere giornate a sfogliare i cataloghi dei produttori di sedie, alla ricerca del modello perfetto per la mia nuova casa.

Alla fine ho trovato due fornitori che propongono alcuni modelli molto interessanti e ho deciso di concentrare le mie ricerche nel loro assortimento.

Il primo fornitore è VEGA, specialista nelle forniture per hotel e ristoranti, che ha aperto alla possibilità di acquisto anche da parte di privati; il secondo è Madeindesign, uno dei portali più famosi e specializzati nella vendita di prodotti di design.

Vediamo ora insieme i migliori modelli del loro assortimento.


#1 Sedia Almonda by VEGA

Sedia Almonda by VEGA

Al primo posto della nostra classifica troviamo una delle sedie più nuove e curate dell’assortimento VEGA. La sedia Almonda è una sedia robusta e stabile, ideata per resistere alle sollecitazioni più importanti e poter essere usata anche in ambito professionale.

Il modello coniuga alcune delle caratteristiche di tendenza degli ultimi tempi. E’ infatti realizzata in tessuto imbottito effetto velluto, anti-macchia e di grande effetto.

Le colorazioni a disposizione sono di tendenza e consentono di poter posizionare la sedia in qualsiasi ambiente, garantendo un grande risultato.

Quali sedie abbinare ad un tavolo antico

Prodotto in legno massello di faggio, con le gambe tinte in color wengé, possiede un’imbottitura ignifuga e i piedini in plastica per proteggere il pavimento da graffi e urti.

Si tratta a mio avviso di uno dei modelli migliori che si possano trovare in commercio, è proposta ad un prezzo congruo o addirittura economico, considerando la sua qualità e la sua seduta rimane estremamente comoda e di gran riuscita, specie se posizionata accanto ad un tavolo vintage ed antico!


#2 Sedia Teatro by VEGA

Il secondo posto della nostra classifica è occupato da un altro modello di sedia che ben si sposa con un tavolo antico e dal gusto vintage.

La sedia Teatro è infatti un modello di sedia che richiama le sedie del passato, con un gusto retrò e barocco.

Si sposa alla perfezione agli ambienti eleganti e ispirati al passato, facendo una grande figura al loro interno.

E’ realizzata in tessuto anti-macchia effetto velluto, con lo schienale trapuntato e l’imbottitura ignifuga. Le gambe e il telaio sono prodotte in legno massiccio di faggio tinto wengé e la sua seduta è estremamente comoda.

La sedia è disponibile in 5 diversi colori (blu, bordeaux, oro, nero e tortora) e può essere abbinata anche ad altri elementi di arredo, quali divano, sedia con braccioli, poltrona, panca, pouf e sgabello, che potete trovare a questo indirizzo.


#3 Sedia Vienna by VEGA

Sedia Vienna by VEGA

Se ami il gusto retrò e sei alla ricerca di una sedia semplice ma di grande effetto, la sedia Vienna potrebbe essere la sedia perfetta.

Ricorda un po’ il gusto dei bistrot francesi, ha un gusto estero ed è ideale per gli ambienti realizzati in stile shabby chic o scandinavo.

Resistente ma leggera, è prodotta in legno massiccio di faggio e posta accanto ad un tavolo antico è capace di rendere l’ambiente molto cool.

Sedia Vienna by VEGA

Disponibile in 6 colori pastello (bianco vintage, nero, noce, grigio chiaro, verde e celeste), ha un peso di soli 3,2 kg e uno stile inconfondibile.


#4 Sedia Ghost – Kartell su Madeindesign

Sedia Ghost Kartell

Arrivati al quarto posto della nostra classifica, cambiamo decisamente stile, trovando uno dei prodotti più venduti sullo store di Madeindesign.

Si tratta del famoso modello di Kartell, che con la sua sedia Ghost ha realizzato una sedia che riesce a sposarsi alla perfezione con qualsiasi ambiente.

Pensate però a quale effetto sia in grado di fare questa sedia se posizionata accanto ad un tavolo antico recuperato!

Semplicemente fantastica.

Ottenuta in resistente policarbonato trasparente, la sedia si mostra leggera sullo spazio, senza appesantirlo. Si tratta di un modo di dare importanza al tavolo, poiché le sue trasparenze riescono a mettere in luce l’arredamento circostante.

Nonostante ciò, la sedia conquista la sua importanza nello spazio, offrendo una seduta sempre comoda e dal grande design.

Negli ambienti moderni e contemporanei è sicuramente una delle scelte migliori. E’ disponibile anche nella versione senza braccioli e in alcune colorazioni sempre trasparenti.


#5 Poltrona Fiber su Madeindesign

Poltrona Fiber Madeindesign

Diverso è il caso della poltrona Fiber, sempre disponibile sullo store di Madeindesign. Questo modello è forse quello che ha avuto maggior successo negli ultimi due anni e si è conquistato molti spazi all’interno delle abitazioni di tanti italiani.

Realizzata in un innovativo mix di fibre di legno naturali e riciclate, con una seduta in plastica riciclata, la sedia rimane estremamente leggera, ma molto resistente.

Comodissima la seduta, che abbraccia e coccola il corpo, il modello è ideale per spazi classici o dal gusto scandinavo e accanto ad un tavolo antico riesce ad attrarre gli sguardi, dando allo stesso tempo la giusta importanza al tavolo.

Si tratta di un vero gioiello di design, robusto, stabile e destinato a durare a lungo.


#6 Sedia impilabile Thalya – Kartell

 Sedia impilabile Thalya - Kartell

Se siete ancora indecisi su quale sedia abbinare ad un tavolo antico, potreste prendere allora in considerazione la nostra seconda proposta dell’assortimento Kartell.

La sedia Thalya è un modello semplice ed efficace per riuscire a dare il giusto valore ad un tavolo antico.

E’ interamente realizzata in policarbonato trasparente, ma la sua superficie è decorata da un motivo geometrico delicato e ad effetto.

Le sue forme semplici e in stile bistrot, la rendono un oggetto ricercato e capace di conquistare lo sguardo di qualsiasi ospite vi troverete ad accogliere in casa.

Sorprende poi il suo peso di soli 2,2 kg, che la rende super maneggevole, nonostante la perfetta resistenza.

Disponibile anche in altre 6 diverse colorazioni pastello.


#7 Sedia Visto by VEGA

Sedia Visto by VEGA

Occupa l’ultimo posto della nostra classifica, un’altra sedia con la quale cambiamo decisamente stile.

La sedia Visto è infatti una delle novità dell’assortimento VEGA e rappresenta un modo per ricreare contrasti cromatici importanti nell’ambiente.

Sedia Visto VEGA

E’ infatti disponibile in quattro colorazioni, tre delle quali hanno toni decisamente accesi e consentono di creare un forte contrasto col tavolo antico.

Il modello è ideale per essere inserito in contesti pop e allegri, o per ricreare un taglio deciso con un ambiente eccessivamente serio.

Realizzata in robusto legno di faggio, pesa 5 kg, ma è capace di sorreggere un peso sino a 160 kg.

E’ proposta ad un prezzo decisamente interessante che vi invitiamo di andare a scoprire cliccando sul box che segue.


Quali modelli di sedia scegliere da abbinare ad un tavolo antico?

Per riuscire ad ottenere un grande effetto nell’abbinare sedie ad una tavolo antico ci sono numerose possibilità. Cerchiamo di scoprire insieme quali sono le principali nelle righe che seguono.


Sedie moderne

Uno dei primi metodi per riuscire ad abbinare sedie ad un tavolo antico è quello di creare un forte contrasto tra i due elementi.

Accostando delle sedie moderne ad un tavolo che invece ha anni di storia, l’effetto sorpresa è garantito e l’ambiente guadagna decisamente carattere.

La differenza che si viene a creare tra i due elementi, è sicuramente uno dei modi migliori per valorizzare entrambi i complementi d’arredo che, nella loro diversità, si completano e rendono armonioso il contesto.


Sedie trasparenti

Il secondo modo efficace per riuscire a dare la giusta importanza al tavolo antico, senza che la sedia si perda nell’ambiente è quello di sfruttare la trasparenza delle sedie in policarbonato.

Avendo una sedia trasparente accostata al tavolo, questo guadagna decisamente protagonismo all’interno dell’ambiente, tuttavia la sedia, essendo un particolare oggetto di design, mantiene la sua interessa e personalità.

Anche in questo caso viene a crearsi un contrasto interessante, particolarmente indicato per gli ambienti dal gusto più moderno.


Sedie retrò o scandinave

L’ultima soluzione, a mio avviso ideale, per accostare sedie ad un tavolo antico, è quella di scegliere delle sedie in legno che abbiano un richiamo allo stile shabby o scandinavo.

Accostare il legno delle sedie al legno del tavolo, offre l’occasione di creare dei contrasti cromatici tra i due diversi tipi di legno, ma l’ambiente gode sicuramente di un calore difficilmente ottenibile in altri modi.

Insomma, alcuni dei modelli proposti, potrebbero essere perfetti allo scopo.


Conclusioni

E voi? quali modelli di sedia avete deciso di abbinare al vostro tavolo antico? Lasciateci un commento qui sotto per descrivere la vostra esperienza.


Potrebbe anche interessarti:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti