Quando iniziano a vedere i neonati: cosa vedono i neonati

Subito dopo la nascita, mio figlio mi fissava con occhi fermi e curiosi, tanto da avere la sensazione che mi vedesse sul serio. È stato proprio in quell’istante che mi sono chiesto per la prima volta quando iniziano a vedere i neonati e come vedono.

Domandando al pediatra, ho scoperto che la mia percezione non era solo quella di un genitore entusiasta. La sua risposta è stata che i neonati iniziano a percepire gli stimoli luminosi durante gravidanza, già intorno alla ventiseiesima settimana, e alla nascita possono iniziare a mettere a fuoco i volti.

Ma quando vedono i neonati? Come vedono i neonati mese per mese?

Lo sviluppo della vista del neonato è un tema straordinario che inizia nella pancia e termina intorno ai 3 o 4 anni di vita, quando il bambino comincia a distinguere i colori.

In questo articolo di approfondimento sulla vista dei neonati ti spiegherò quando i neonati iniziano a vedere e cosa vedono i neonati mese per mese.

Vista neonati: come e quando si sviluppa

Sapere a quanti mesi vedono i bambini è un viaggio che ci racconta moltissimo sull’evoluzione dei nostri bimbi e sul loro modo di interagire con l’esterno.

La vista del bambino è un senso che comincia a svilupparsi dalla gravidanza, al termine della formazione dell’apparato visivo. Quest’ultimo è una struttura complessa, composta dai globi oculari e dalle fibre nervose, le quali comunicano con il cervello e la corteccia cerebrale, portando gli stimoli visivi.

Lo sviluppo dell’apparato della vista inizia il suo corso durante i primi mesi di gestazione ed è completo al quinto mese, quando iniziano a vedere i neonati.

Tuttavia, è dopo la nascita che la vista si perfeziona e l’apparato visivo raggiunge la sua maturazione. Durante la prima visita pediatrica, il medico verifica che negli occhi del bambino sia presente il riflesso rosso della retina, per valutare il corretto sviluppo dell’apparato ed escludere qualsiasi tipo di patologia oculare.

Quando iniziano a vedere i neonati

Quando cominciano a vedere i neonati

Ma a quanti mesi vedono i neonati?

Per capire quando un neonato inizia a vedere bisogna seguire l’evoluzione della vista mese per mese, dalle prime settimane di vita ai 6/7 mesi, momento in cui il bambino inizia a guardarsi intorno e a concentrare lo sguardo su un oggetto o un altro.

Infatti, nonostante l’apparato visivo sia un organo che si sviluppa precocemente, ci vuole tempo prima che l’essere umano affini la messa a fuoco e sia in grado di avere una visione nitida. Inoltre, la vista è un senso che il bambino accresce in gruppo con altre competenze, come il linguaggio e l’udito.

Che cosa vede il feto nel pancione

Gli organi visivi sono completi molto presto, già alla decima settimana di gravidanza, ma il feto inizia ad aprire gli occhi solo diverse settimane più tardi. A ventisei settimane reagisce ad una fonte di luce, mentre tra la ventottesima e la ventinovesima settimana, gli stimoli luminosi al buio provocano la contrazione della pupilla. Tra la trentesima e la trentaduesima settimana, fissa gli oggetti e ne segue gli spostamenti.

Sembra che a 34 settimane, un bambino riesca a riconoscere il colore rosso, caratteristico dei vasi sanguigni che irrorano la placenta. Per questo motivo, dopo la nascita i bambini lo percepiscono come una tonalità familiare e sono particolarmente attratti dagli articoli rossi.

Come vede un neonato di 1 mese

Dunque, quando inizia a vedere un neonato dopo la nascita?

Il bambino vede bene fin da subito e, già al momento della nascita, è incuriosito dalla luce della lampadina, dall’ambiente circostante e dal movimento delle figure che si trovano in sala parto per i primi controlli.

In alcuni casi, ha difficoltà ad aprire gli occhi a causa della pressione subita dalle palpebre durante l’espulsione, ma già dopo qualche ora inizia a focalizzare l’ interesse su mamma e papà. Basterà meno di un giorno perché inizi a fissare lo sguardo sul volto materno, che prediligerà sugli altri.

Come vedono i neonati? Cosa vede un neonato durante il primo mese di vita?

Inizialmente i bambini non vedono bene in lontananza, come se avessero una sorta di miopia. Alla nascita, riescono a vedere con più chiarezza le cose che distano circa 20/25 centimetri mentre la loro visione può arrivare a sei metri di distanza. Per capire la differenza con i grandi, considera che una persona adulta riesce ad osservare qualcosa che si trova a 75 metri di distanza.

Durante il primo mese, il bambino riesce a distinguere la luce dal buio e ama guardare i giochi di luce. La sua attenzione è rivolta, in particolare, ai dettagli del volto della mamma e pian piano inizia a distinguere gli occhi, la bocca, il naso, i capelli e le espressioni facciali.

Moredig - Lampada Proiettore Stelle Bambini, Lampada Notturna per Bambini con 8 Colori, Telecomando,...
  • Proiettore Stelle Bambini: Se avete domande...
  • Lampada Notturna per Bambini Multifunzione:...
  • Pianeta /Mondo Animale + 8 Modalità di Luce:...

Ultimo aggiornamento: 2022-09-19 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

La vista del neonato a 2 mesi di vita: cosa vede un neonato a 8 settimane

Se ti stai chiedendo come capire se un neonato vede, segui questi consigli:

  • prova a muoverti da una parte all’altra in modo che ti segua con gli occhi,
  • oppure inizia a spostare degli oggetti colorati vicino a lui.

Intorno ai due mesi, infatti, il piccolo riesce a seguire gli spostamenti che avvengono a una distanza di circa 20/25 centimetri e tu potrai capire cosa vede.

In questo periodo, poi, cresce il suo interesse per le forme e mette a fuoco il volto materno, che osserva attentamente durante l’allattamento. Tra il primo e il secondo mese di vita inizia a creare un legame visivo forte con la mamma e il papà.

Quando i neonati iniziano a vedere i colori: vista del bambino a 3 mesi

Durante il secondo e il terzo mese, si maturano anche i coni oculari, ossia i recettori che permettono di distinguere i colori. Quando un neonato comincia a vedere i colori, il suo sguardo viene attratto dalla luce e dagli oggetti dai toni accesi, e prova ad afferrare qualsiasi cosa.

A tre mesi, la vista si affina perché si perfeziona la visione binoculare, ovvero le immagini percepite da entrambi gli occhi vanno a convergere, e il bambino riesce a estendere il suo sguardo fino a 8 metri.

Da quando un neonato inizia a vedere in modo più chiaro aumenta anche la sua interattività e il suo desiderio di esplorare gli spazi e osservare gli oggetti sparsi nella casa.

I sensi e le sue competenze, inoltre, continuano a svilupparsi e cominciano ad associare la voce ai volti di chi amano.

Moredig Lampada Proiettore Bambini, Lampada Bambini Notturna Proiettore per Regali Ruotabile Luce...
  • Cielo Stellato / Mare Mondo Proiezione ---...
  • Modalità 8 colori + rotazione a 360 ° ---...
  • Tre funzioni dei pulsanti --- Tranne le...

Ultimo aggiornamento: 2022-09-19 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Quando inizia a vedere bene un neonato

Quando iniziano a vedere bene i bambini?

Dall’ età di quattro mesi, la vista inizia a perfezionarsi: il piccolo vede i colori benissimo, affina i movimenti ed è in grado di percepire la profondità, si rende conto delle distanze e delle forme.

A partire dai sei mesi di vita riconosce gli oggetti ed è incuriosito anche da quelli più piccoli. In questa fase è necessario prestare attenzione perché il bambino potrebbe essere tentato di portarli alla bocca o inserirli nelle narici.

Durante il sesto mese, comincia a riconoscere un articolo vedendo solo una parte di esso, per poi essere cosciente della sua esistenza anche quando non è presente. Per stimolarlo, la mamma può giocare a bu bu settete o ad arriva papà.

A quanti mesi i neonati vedono bene?

All’età di 8 mesi, il bambino è in grado di vedere come un adulto perché la sua capacità visiva è totalmente sviluppata.

Domande frequenti

Quando aprono gli occhi i neonati

Il feto comincia ad aprire gli occhi nel pancione, dopo il compimento della 28esima settimana di gravidanza. Dopo la nascita, invece, può capitare che il bimbo non apra le palpebre per il gonfiore dovuto alla pressione durante il parto.

Cosa vedono i neonati quando fissano il vuoto

Nei tempi antichi si diceva che il bimbo piccolo sorridesse agli angeli e avvertisse la loro presenza. In realtà, fin dalle prime settimane di vita, i bambini percepiscono il movimento dei genitori.

Cosa vedono i neonati quando ridono

Il sorriso del neonato verso i genitori arriva intorno alle sei settimane, quando inizia a distinguere i volti, le voci e le espressioni di mamma e papà. Fino a quel momento è solo una reazione spontanea.

Quando iniziano a sorridere i neonati?

I neonati iniziano a sorridere intorno al secondo mese di vita, ma a quell’età il sorriso viene classificato come un riflesso involontario che può manifestarsi anche mentre dormono.

Quando il colore degli occhi di un neonato diventa definitivo?

Tra i sei e i nove mesi di vita, il colore degli occhi inizia a stabilizzarsi, ma il cambiamento può proseguire fino ai 12 mesi. La variazione dipende dalla quantità di melanina contenuta negli iridi e, in particolare, nei melanosomi, le cellule pigmentate dell’occhio.

Vorresti avere maggiori dettagli sullo sviluppo del neonato? Leggi gli altri articoli contenuti nel nostro sito, in cui, ad esempio, scoprirai quando parlano i neonati e in che modo bisogna pulire le orecchie ai bambini.

Moredig - Lampada Proiettore Stelle Bambini, Luce Notturna Bambini con 8 Colori Luci & 360°...
  • Cosa Offriamo -- se avete domande su...
  • Due Funzioni per Lampada Stelle Proiettore --...
  • 4 Luci LED, 8 Illuminazione Modalità -- La...

Ultimo aggiornamento: 2022-09-19 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API