Spazzolino ecologico in bamboo: come scegliere il modello migliore?

Spazzolino ecologico in bamboo

Nelle scelte che tutti i giorni ci troviamo a prendere in merito alla nostra quotidianità, si rispecchiano decisioni importanti che hanno dei riflessi decisivi sull’andamento dell’intero pianeta.

Può sembrare strano, ma in realtà ogni piccola nostra azione ha delle ripercussioni sulla salute del nostro amato pianeta Terra.

Pensiamo, ad esempio, ad un’azione semplice e normale come lavarsi i denti.

Avete per caso idea di quale sia la quantità di spazzatura non riciclabile che l’utilizzo degli spazzolini da denti può causare ogni anno?

Da quando è stato inventato lo spazzolino da denti come oggi lo conosciamo infatti, la quantità di rifiuti ad esso collegata è cresciuta nel mondo stabilmente e da quando la plastica è diventata una parte integrante di questo oggetto, intorno all’inizio del 1900, questa tendenza è diventata un problema.

Considerando il fatto che l’American Dental Association consiglia di cambiare lo spazzolino da denti ogni 3 o 4 mesi, a questo ritmo si verrebbero a creare una quantità pari a oltre un miliardo di spazzolini da smaltire. Ma se fosse il mondo intero ad utilizzare questo tipo di spazzolino, la quantità di rifiuti salirebbe a 23 miliardi di unità. Questo secondo quanto stima lo stesso National Geographic.

Considerando però che molti consumatori usano oramai lo spazzolino elettrico, allora andrebbero considerate anche un sacco di batterie, necessarie al loro funzionamento, che si andrebbero a sommare ai classici spazzolini.

Cerchiamo ora di comprendere perché i tradizionali spazzolini non possono essere riciclati e perché lo spazzolino ecologico in bamboo possa essere la risposta perfetta a questo problema.


Perché gli spazzolini da denti tradizionali non possono essere riciclati?

Il motivo alla base di questo problema è che i classici spazzolini da denti non possono essere riciclati, poiché realizzati da plastiche composite.

Il nylon delle setole e la plastica del manico lo rendono un prodotto multi-materiale, impossibile da smaltire con i metodi classici a nostra disposizione.

Per questo motivo lo spazzolino da denti finisce per essere buttato con la spazzatura indifferenziata, appesantendo ulteriormente la situazione ambientale del pianeta.


La soluzione al problema: lo spazzolino ecologico in bamboo

E’ abbastanza recente la creazione di una soluzione che potrebbe portare notevoli miglioramenti a questo problema. Di recente sono infatti stati inventati degli spazzolini interamente realizzati in bamboo.

Come forse saprete, il bamboo è una pianta che ama gli ambienti umidi e cresce molto rigogliosa, senza la necessità di particolari accortezze.

In alcuni paesi il bamboo è molto diffuso e la stessa pianta tende a espandersi naturalmente nel terreno. Per questo motivo il legno di bamboo è considerato 100% ecosostenibile e perfetto per la realizzazione di prodotti ecologici.

A ciò si aggiunga una particolare affinità del bamboo con l’acqua, che lo rende addirittura ideale per la realizzazione di mobili da esterno resistenti alle intemperie.

Ecco quindi che il bamboo viene utilizzato per la realizzazione di spazzolini da denti, di modo da rendere più eco-friendly questa quotidiana attività e ridurre il nostro impatto sulla salute ambientale del pianeta.

Il bamboo è particolarmente indicato a questo scopo anche perché possiede delle particolari proprietà antimicrobiche, antibatteriche e antimicotiche.


Quanto costa uno spazzolino ecologico in bamboo?

Proprio per la sua versatilità e la sua capacità di rigenerarsi in maniera veloce e autonoma, il bamboo non ha un costo elevato, anzi.

Decidere di fare un passo in avanti verso una svolta ecologica, non avrà un grosso impatto sul vostro portafoglio, ma per meglio comprenderlo facciamo un esempio concreto.

Prendiamo come esempio lo shop Bambushop.it, specialista nella vendita di prodotti ecologici in bambù. Qui si possono trovare numerosi prodotti zero waste per l’igiene orale, compresi gli spazzolini da denti.

Se prendiamo in considerazione il pacco di spazzolini ecologici in bamboo da 10 pezzi, questa viene proposta al prezzo scontato di 14.00€, ovvero 1,40€ al pezzo.

Se ora provate ad entrare nel primo supermercato a vostra disposizione e guardare il prezzo di uno spazzolino da denti standard, noterete subito che questo costo è perfettamente allineato se non inferiore a quello di uno spazzolino da denti standard.


Domande frequenti sullo spazzolino ecologico in bamboo

Cerchiamo ora di dare una risposta alle domande che più di frequente sorgono nella mente di coloro che si apprestano a cambiare le proprie abitudini e fare una scelta ecosostenibile, scegliendo di passare allo spazzolino ecologico in bamboo.


Quanto dura uno spazzolino in bamboo?

La durata di uno spazzolino da denti in bamboo è del tutto uguale a quella di uno spazzolino tradizionale. Si consiglia di utilizzare lo spazzolino in bamboo per un periodo pari a 3 mesi e non spingersi assolutamente oltre i 4 mesi.


Dove buttare lo spazzolino in bamboo?

Per smaltire lo spazzolino in bamboo occorre come prima cosa eliminare le setole con l’aiuto di una pinzetta, poiché queste contengono in minima parte del nylon o comunque del materiale sintetico. Le setole andranno gettate nell’indifferenziato.

Il resto dello spazzolino realizzato in bamboo può invece essere gettato nell’umido o nel contenitore dei rifiuti organici.

Considerate che le setole rappresentano meno del 3% del corpo dello spazzolino e che quindi ben il 97% del prodotto risulta alla fine compostabile.


Potrebbe anche interessarti:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti